Cerca

Battibecco Bossi-Casini

"L'Udc non conta nulla. La replica: "Noi unico argine contro la Lega".

Battibecco Bossi-Casini
Botta e risposta al vetriolo tra Pierferdinando Casini, leader dell'Ucd, e Umberto Bossi, capo assoluto della Lega. "Casini non  conta niente" è l'opinione del ministro per le Riforme, Umberto Bossi, rilasciata a margine della posa della prima pietra a Cassano Magnago (Varese) dei lavori per la realizzazione della Pedemontana. "Questa è la verità: Casini tutti i giorni ne inventa una, ma la gente se la ride dell’Udc. Il suo partito qui non ha spazio e ne parleremo dopo le elezioni".

Immediata la replica piccata di Casini. "L'onorevole Bossi dice che non contiamo nulla e che non valiamo niente ma parla sempre di noi. Mi viene il dubbio che abbia capito bene: siamo l’unico argine, al Nord come al Sud, a lui e alla Lega” ha attaccato Casini, parlando a Bari alla presentazione della  candidatura della senatrice Adriana Poli Bortone, presidente del  Movimento Io Sud.  "Evidentemente diamo fastidio”, ha aggiunto.

“Oggi siamo qui con Adriana Poli Bortone candidata alla presidenza della Puglia - ha detto, parlando a diverse centinaia di  persone - e abbiamo nel 60% delle Regioni italiane, un candidato  nostro, alla faccia dei due forni. L’Italia è un Paese in cui il bipolarismo non funziona e determina un clima di favoritismo nei confronti di personaggi come Di Pietro e Bossi, che non meritano di essere favoriti. Noi andiamo avanti con un candidato ben radicato sul  territorio pugliese per portare il mezzogiorno ad avere un ruolo nella politica nazionale”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    08 Febbraio 2010 - 17:05

    Pierfurby ha aperto l'asta:" Chi offre di più"? Almeno, al tempo della Balena Bianca lo facevano in maniera più garbata! Non c'è più neppure un minimo di pudore al mercimonio....,Chi offre di più?...Aggiudicato!!

    Report

    Rispondi

  • sarame

    07 Febbraio 2010 - 15:03

    se bossi non vale nulla tu carissimocasini vali ancora meno quanti voti vi dividono ? evidentemente la lezzione l'hanno imparata e 12 nord è più di 6 sud o mi sbaglio ? tu continui a galleggiare BOSSI GOVERNA alla faccia tua

    Report

    Rispondi

  • verona

    07 Febbraio 2010 - 09:09

    Guardiamo solo il periodo 2001-2006 quanto ha fatto l'Udc pur di rallentare il lavoro del Governo Berlusconi: dove è in coalizione non ha iniziative se non quelle finalizzate a concludere poco o non fare niente. Su questo deve essere giudicato e gli elettori al nord lo hanno già capito, ha ragione Bossi quando dice che l'Udc non conta niente. Cordialmente, Alviano Mazzi.

    Report

    Rispondi

  • blues188

    06 Febbraio 2010 - 17:05

    Da un recentissimo controllo Inps: ci sono anche i falsi braccianti agricoli in questa proporzione: 1 imbroglione ogni 4.890.841 in Lombardia e uno ogni centocinquantuno (151) nella 'splendida' in Calabria. Ecco ora sappiamo perché perchè è splendida. I falsi braccianti agricoli sono concentrati per il 99% al Sud. In Campania 35.556, Puglia 25.896, Sicilia 20.790, Calabria 13.262, Basilicata 2004, che fanno un insieme di 98.376 ladri che prendono assegni statali e assegni familiari. In sette anni ne hanno scovati ben 569.841. Qualcuno si allarma? O è tutto, come sempre, normale? Il 90% delle aziende in Sardegna ha dipendenti non in regola. A Rosarno però ai neri sparano, quando non lavorano..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog