Cerca

Polverini: approvo lo sciopero degli immigrati

La candidata del centrodestra: strumento di democrazia,

Polverini: approvo lo sciopero degli immigrati
Tutto sembra, tranne che la candidata del centrodestra. Renata Polverini ne spara un'altra delle sue: lo sciopero degli immigrati? Da approvare. «Considero lo sciopero uno strumento di democrazia, da utilizzare, se c'è bisogno, per rivendicare diritti», ha risposto, a margine di una visita ad un mercato rionale di Roma, sul primo sciopero nazionale degli immigrati organizzato per il primo marzo. «Speriamo che non ce ne sia bisogno - ha aggiunto - e che questo paese dia un percorso di integrazione completo, anche dal punto di vista del lavoro» agli immigrati. La candidata ha quindi sottolineato di essere stata «sempre impegnata sul tema dell'immigrazione, perchè penso - ha aggiunto - che sia un valore per il nostro paese e per molte imprese che sempre pì spesso fanno ricorso a questi lavoratori. Per questo credo debbano avere gli stessi diritti e le stesse tutele che abbiamo noi».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • rugantino

    14 Febbraio 2010 - 23:11

    .. due anni fa entra il carica il governo di cdx, la trimurti sindacale allargata con la polverini t'ammolla uno sciopero nazionale del trasporto pubblico; stessa cosa accadde con l'insediamento di Alemanno, 15 giorni dopo, zacchete, altro sciopero del tpl romano; venerdì prossimo, idem, è previsto un altro sciopero del tpl romano sempre proclamato dalla trimurti ed ugl, .. contro il sindaco Alemanno che sosterrebbe poi l' impolverata nella corsa alle regionali. (Vabbè che semo itaglioti, ma sputtanarsi così .... )

    Report

    Rispondi

  • agosman

    14 Febbraio 2010 - 18:06

    La Polverini ha già capito che molti elettori del PDL non la voteranno in quanto finiana e di conseguenza teme che non vincerà le elezioni. Per questo spara queste dichiarazioni sugli immigrati che non sono una novità dato che in tema di cittadinanza ne aveva sparate altre sulla falsariga di quelle di Gianfranco Fini. Cerca di fare breccia fra i delusi del PD orfani di un loro candidato di bandiera e che non gradiscono la Bonino che in certi argomenti è più a destra di Fini. Così la Polverini spera di raggranellare qualche voto. Ma non le basterà. Così come non basteranno al suo capo Fini tutte quelle esternazioni sinistrose fatte per ingraziarsi i sinistrati e contare al momento giusto sul loro appoggio. Secondo me il Lazio è già perso. E dopo le elezioni ne riparleremo. Intanto stanno tentando di azzoppare Bertolaso. Forse hanno capito che il delfino di Silvio Berlusconi è proprio lui.

    Report

    Rispondi

  • t0p0_gigi0

    14 Febbraio 2010 - 18:06

    Noi siamo come le "bestie" e se decidiamo PDL non c'è verso di cambiare idea ma quella...Polverina là: Mai. Mai per Lei, ne per AN, ancor più per le stronzate che dice. Di puzzolenterie preferiamo "l'amante di Pannella". Bonina-bonina con le stesse idee sugl'immigrati e in più,che ci soddisfa:contro i Papi e la chiesa di Roma. Politica per politica,imbroglio per truffa, tanto vale il radicale! Quella non è ne carne ne pesce, il vaticano alla stregua. Vanno dove li porta l'euro! E noi,prima di non commentare più fino ad Aprile, a questa gentaglia, desideriamo comunicarglielo. Non andremo a votare ovunque ci siano candidati che puzzano di sindacato,di magistrato e/o di Fini. Berlusconi rifletta se la "botta"non è stata "grave".

    Report

    Rispondi

  • rugantino

    14 Febbraio 2010 - 13:01

    da lavoratore da una vita, diffido completamente dai sindacalari di turno, di qualunque colore siano. In un mio precedente post dimostravo il mio disappunto, non voterò alle regionali,  la ragione? Diffido (avendo ragione) da una sindacalara che tempo fa seguivo su un giornale on-line - art. 21- che tutto può apparire tranne che vicino alle mie posizioni, lo seguivo perchè notavo spesso gli interventi di questa sindacalara che mi sembravano sempre anti-governativi (in temi di cdx) e sempre più vicini all'ala dell'estrema sx. Volendo rispolverarne alcuni precedenti interventi mi accorgo oggi che non sono più disponibili - si provi a cercare sul web - art. 21 polverini - ci si accorge che rimangono solo i titoli di alcuni articoli, tutto il resto è sparito ..... per manutenzione del server .....  Però, molti concetti dai titoli dovrebbero essere palesi nonostante il maldestro tentativo di censura telematica. Caro berluska, stavorta hai toppato!! 

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog