Cerca

Bersani, foto su Facebook contro Bertolaso

"Io spalavo a quindici anni, lui non so cosa facesse"

Bersani, foto su Facebook contro Bertolaso
«Consiglierei a Bertolaso umiltà, meno arroganza, e di volare basso. Con me capita male, perché io a 15 anni spalavo a Firenze, non so lui cosa facesse». Risponde così Pier Luigi Bersani al sottosegretario Guido Bertolaso, al termine dei lavori d'aula alla Camera.
Libero-news.itLibero-news.it

Se arriva un terremoto chi va a spalare, Bersani?

Il leader del Pd proprio non ha gradito l’ironia del capo della Protezione civile, nell’intervista rilasciata a “Panorama”: «Se arriva un terremoto chi va a spalare, Bersani?».


La reazione non si fa attendere e alle parole seguono i fatti: Bersani ha pubblicato sul suo profilo di Facebook tre foto del novembre 1966, quando l’allora quindicenne si recò come volontario a Firenze dopo l'alluvione. In una delle immagini l'attuale segretario del Pd è intento a scaricare una carriola, nelle altre è ritratto assieme ai giovani volontari che all'epoca vennero definiti gli «angeli del fango».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • luigigiggi1962

    25 Febbraio 2010 - 09:09

    cara valeria, quanto vi svegliate sara sempre troppo tardi. non volete capire che ormai contate zero. viva L'italia e gli italiani che difendono la loro terra e non quella straniera.

    Report

    Rispondi

  • brontolone

    24 Febbraio 2010 - 23:11

    a me hanno raccontato pure che trasportava e lanciava molotov,,,,,,perchè nessuno glielo ricorda????

    Report

    Rispondi

  • nickrighini

    24 Febbraio 2010 - 21:09

    Bersani e Bertolaso sono due tipici prodotti della cultura, post- prima repubblica, perfettamente sostituibili ( simili fra loro come una pelle che costituisce lo stesso guanto, parte liscia e parte ruvida) con qualunque altro tecnico standard, facilmente reperibile nel mercato.

    Report

    Rispondi

  • ercole.bravi

    24 Febbraio 2010 - 09:09

    Ammesso e non concesso che Bersani sia stato a Firenze a spalare il fango dell'alluvione, dopo 50 anni si sentirebbe di rifare l'esperienza? Sembra la storia del vecchio di paese che racconta di quando da giovane andava a prostitute, ed alla domanda : e adesso quante volte lo fai? rispose dopo i venti ho smesso!!!! Che Bertolaso abbia citato Bersani quale esempio ha scatenato nel segretario dei PerDenti l'orgoglio dell "io c'ero!" Ormai siamo alla frutta nel panorama politico, donnine che appena gli fai notare la calza smagliata anzichè capire come sia successo se la prendono con chi lo ha fatto notare. Le colpe non si assumono mai, e certe forme di nervosismo da starlette del varietà anni 40/50 fanno solo pensare che i figli politici del 68 siano stati unti e basta, il Signore aveva pensato bene di non toccarli, per punizione. Ormai figli di una deriva dialettica ed educativa cerchiamo di dare spintoni a destra e manca per potere stare al "sole mediatico" Un Miracolo a Milano d'epoca!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog