Cerca

Guarda le interviste di Belpietro ai candidati regionali

Su Libero-news le confessioni di Cota (per il Pdl in Piemonte) e Scopelliti (per il Pdl in Calabria)

Guarda le interviste di Belpietro ai candidati regionali
La par condicio censura i candidati alle Regionali dalle tv. Noi ve li mostriamo sulla web tv di Libero-News. La prima intervista del direttore Maurizio Belpietro è per il candidato alla presidenza della regione Piemonte, il leghista Roberto Cota.

 


 
Segue l'intervista di Belpietro a Giuseppe Scopelliti, candidato Pdl per la regione Calabria.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • kogins

    12 Marzo 2010 - 22:10

    stai tranquillo il tuo commento è uscito!!ma come al solito e come tutti voi non dite mai nulla di nuovo, sempre le stesse cose che ripetono i vostri capi e che neanche voi sapete e conoscete a fondo realmente,fate solo copia incolla!!...se non hai capito qui si parla di elezioni regionali, non di governo, e bisogna decidere per chi votare!quindi in teoria bisognerebbe ascoltare e giudicare,ma voi di ascoltare non ci pensate nemmeno!!!Certo che se tutti i politici fossero come Cota, l'Italia sarebbe un paese più serio e onesto!! Per la prima volta abbiamo la possibilità di votare un esponente politico giovane,intraprendente, e di un partito che mai ha governato nella nostra regione, quello che sempre chiede la gnete!!..vediamo ora se i piemontesi saranno sufficientemente intelligenti per arrivarci!!!

    Report

    Rispondi

  • cal.vi

    12 Marzo 2010 - 18:06

    cota, vinci per noi.

    Report

    Rispondi

  • maury66

    12 Marzo 2010 - 14:02

    fai uscire il mio commento

    Report

    Rispondi

  • maury66

    12 Marzo 2010 - 14:02

    guardi come fate a parlare di sprechi alla regione piemonte,quando siete al governo è avete sprecate tanti miliardi?alitalia(7 miliardi)soldi alla libia,referendum(200 milioni)g8 alla maddalena(300 milioni)avete dato lò'opportunità ai mafiosi di far rientrare i capitali con pagando solo il 5 %,mentre gli altri paesi l'hanno fatto col 25%,e la ciliegina sulla torta è che possono far rientrare i capitali con l'anonimato.e dite anche ai vostri elettori che dopo aver fatto una campagna elettorale sulle tasse,le tasse sono aumentate.andatevene a casa

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog