Cerca

"Se la Lega vince, mangio un asino vivo"

La Russa scherza (ma non troppo) su un ipotetico sorpasso del Carroccio sul Pdl alle Regionali al nord

"Se la Lega vince, mangio un asino vivo"
È insolito il commento che il ministro della Difesa, Ignazio La Russa, ha riservato alla possibilità che la Lega sorpassi il Pdl al nord alle prossime regionali. “Se succede mangio un asino vivo e  non sarà un asino leghista”.
Poi spiega:   “L'unico sorpasso è quello del film di Dino Risi, dove però chi  voleva sorpassare è finito in un burrone, anche il Milan voleva   superare l’a mia Inter - aggiunge La Russa -e poi è rimasto   indietro”.
“La competizione dietro una coalizione può essere utile se è  leale, tutti noi dobbiamo cercare i voti all’esterno della coalizione   e non fare gare di piccolo cabotaggio all’interno. Noi rimarremo il   primo partito del Nord - conclude La Russa - e penso proprio che non   ci sarà nessun sorpasso, è un’ipotesi che mi fa ridere”. Certo "la competizione - ha ammesso - può essere positiva, soprattutto in regioni dove la sinistra non è pervenuta". "Siamo il primo partito - ha concluso - in Lombardia, Veneto, Piemonte e Liguria".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • riccardo.tonelli

    29 Marzo 2010 - 16:04

    mi dispiace per l'asino riccardo

    Report

    Rispondi

  • blues188

    27 Marzo 2010 - 10:10

    Fossero tutte così simpatiche, le persone, mi sembrerebbe di vivere in un cimitero. Brrrr :-)

    Report

    Rispondi

  • ALEX41069

    26 Marzo 2010 - 09:09

    Mi compiacio con l'On. La Russa, per la simpatia di quest'uomo, che riesce ad avere sia grande professionalita' e capacita' nell'esercizio delle sue funzioni... sia un gran senso dell'umorismo nei momenti di serenità. Doti che fanno di un semplice essere vivente... UN UOMO.

    Report

    Rispondi

  • franzmr

    26 Marzo 2010 - 08:08

    Non lo fare, già l'asino è un dolce animale in via di estinzione perchè non ha più utilizzo pratico, però è facile che molti nostalgici,e ci sono numerosi, al posto del pdl votino lega essendo quella il partito più fascista presente in Italia, forse lo batte solo la Destra di Storace e forza nuova, ma sono pochini.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog