Cerca

Polverini, prima visita informale in Regione

Accolta da un clima festoso di applausi e cori

6
Polverini, prima visita informale in Regione
Un clima festoso, applausi e cori. Così è stata accolta oggi la neopresidente Renata Polverini nella sua prima visita informale alla Regione Lazio.
Dopo aver posato per i fotografi davanti all'ingresso di via Cristoforo Colombo, la presidente neoeletta è stata accolta dal personale con applausi di benvenuto.
«Renata, Renata», hanno gridato un centinaio di dipendenti al suo arrivo. Abbracci e strette di mano, Renata Polverini è stata accompagnata nella sede della Regione, fino agli uffici.
Mentre, la Polverini inizia ad ambientarsi nella sua nuova sede istituzionale, inizia il “trasloco” dello staff precedente, segreterie e uffici stampa degli assessori uscenti inclusi.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • nicola.guastamacchiatin.it

    02 Aprile 2010 - 15:03

    Da Vespa,pur solleticata nel suo amor proprio,ha saputo dimostrare,scontrandosi sia con il Sindaco di Firenze che che con altri che è un politico di quella classe che si cerca dappertutto. Sono certo che sarà un Amministratore di prim'ordine al contrario di tante fetecchie che sono pronti ad apparire ma altrettanto pronti a scomparire anche con il bottino. Il Salotto di Vespa ha incominciato a fare acqua.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    01 Aprile 2010 - 13:01

    Come primo provvedimento delle Polverini , invierà una circolare a tutti gli uffici della regione , dove si stabilisce con effetto immediato , che è tassativamente vietato accompagnarsi negli uffici, con dei trans, ed è vietato consumare cocaina nei medesimi.Pena il licenziamento è l'invio all'abbazia di Montecassino.

    Report

    Rispondi

  • contesto

    01 Aprile 2010 - 13:01

    Sicuramente signora Polverini lei pensera a tutti i disocuppati come sta facendo il suo Presidente ..infatti possiamo ritenerci come ITALIANI fieri di esserlo ....MA PER FAVORE!!!..sprofonderemo peggio di come già stiamo..leggi buone SOLO PER CHI è GIA' RICCO...e salvaguarda il suo recinto. Ce lo sapremo ridire presto..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media