Cerca

Nuovi bungalow a Villa Certosa

Berlusconi vorrebbe ampliare la residenza estiva in Sardegna, grazie alle nuove norme del Piano Casa

Nuovi bungalow a Villa Certosa
Tra i progetti presentati alla Commissione paesaggistica regionale sarda, in base alle norme del Piano Casa del 17 ottobre 2009, una più di tutte attira l'attenzione degli organi di stampa: la costruzione di nuovi bungalow abitabili nel complesso di Villa Certosa.

Il presidente Silvio Berlusconi vorrebbe ampliare la sua residenza estiva a Porto Rotondo, secondo le rivelazioni dello scultore Pinuccio Sciola (al vertice della Commissione) al quotidiano La Nuova Sardegna. L'Idra Immobiliare Spa, infatti, avrebbe avanzato la richiesta per il pronunciamento sulla compatibilità paesaggistica per bungalow lontani, però, dal corpo centrale della villa, che è circondata da un vasto terreno che renderebbe possibile il progetto. Sciola ha aggiunto che «il procedimento è in corso. La pratica risale a circa una settimana fa. Abbiamo fatto per ora in tempo soltanto a dargli un'occhiata».

In attesa, oltre all'Idra, sono anche altre 21 unità edilizie (hotel, villaggi turistici, ville private) che hanno chiesto alla Commissione regionale l'ampliamento delle volumetrie.

Trasparenza - Appresa la notizia, l'ex assessore regionale dell'Urbanistica, Gian Valerio Sanna (Pd), ha chiesto all'assessore attuale e al direttore generale dell'assessorato di poter avere copia sia della domanda inoltrata dalla Idra sia degli atti istruttori della Commissione regionale per il Paesaggio: «La trasparenza, soprattutto quando è relativa ad atti conseguenti l'applicazione di una delle leggi più discusse di questa legislatura ovvero il provvedimento chiamato "piano casa", è d'obbligo. Lo è ancor di più quando sono interessate le zone costiere della Sardegna».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • andreas66

    25 Maggio 2010 - 10:10

    Almeno Berlusconi le sue case se le costruisce e le ristruttura con i suoi soldi e non con quelli di altri personaggi o con i nostri. Particolare non da poco di questi tempi...!

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    20 Maggio 2010 - 14:02

    Caro Silvio, dammi retta, tra pochi anni di Te, non se ne sentirà più parlare e allora, perchè non ritorni a fare ciò che sempre hai saputo fare bene ?

    Report

    Rispondi

  • giornali

    19 Maggio 2010 - 23:11

    Ce n'era proprio bisogno?

    Report

    Rispondi

  • brownbook

    19 Maggio 2010 - 21:09

    Sembrava strano che non avesse fatto anche questa legge per lui...

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog