Cerca

Annozerato Travaglio

Tutti Michele, Michele, ma il povero Marco?

Annozerato Travaglio
Tutti «Michele Michele», ma allora il povero Marco? Nessuno che ne capisce il dramma? Vi rendete del micidiale uno-due che rischia di cancellarlo in un pugno di giorni? Prima, mercoledì scorso, l’annuncio che «Michele ciao» e tanti saluti al palchetto monologante in prima serata, il quadernino, i verbali, le barzellette. Lunedì, poi, se passasse la legge che vieta di pubblicare carte e intercettazioni prima del processo, Marco svaporerebbe proprio del tutto: un pesce senz’acqua, un uccello senz’aria, una farfalla senza crisalide, una mosca senza merda. Fortuna che non andrà come molti temono: le notizie, non necessariamente notizie di reato, si continueranno a dare comunque vada. Peraltro è divertente questa cosa per cui sembra che una notizia esista solo se è estratta da un faldone giudiziario: come se non esistessero le interviste, il giornalismo investigativo, le carte e i bilanci da spulciare, le visure da saper fare, quello che sulla Cricca ha fatto per esempio Fabrizio Gatti dell’Espresso o in parte ha fatto Saviano sulla Camorra. Come se, a costituire notizia, fosse solamente che tizio è indagato per un comportamento e non che il comportamento l’ha avuto. No inchiesta, no party: quando invece, all’estero, è quasi sempre no processo, no party. Chissà quando accadrà che la magistratura andrà a rimorchio dei giornalisti - italiani - e non viceversa.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • joseph k

    07 Settembre 2010 - 16:04

    "...sembra che una notizia esista solo se è estratta da un faldone giudiziario..." Il motivo per cui Travaglio perde tempo a elencare estratti di faldoni giudiziari è che la maggior parte dei giornalisti non riporta questi dettagli, come la quarta iscrizione di schifani in un'indagine per associazione mafiosa. Il giornalismo non consiste solo nel chiedere le opinioni degli interessati, è anche spiegare cos'hanno fatto lontani dalle telecamere.

    Report

    Rispondi

  • ottimista40

    26 Maggio 2010 - 11:11

    Mai come in questo caso è valido il proverbio: chi la fa l'aspetti. E' inutile che santo Santoro si lamenti. Che sappia che molti italiani possono benissimo fare a meno di lui e di tanti altri se andassero via dalla Rai. Non ci taglieremo le vene e non faremo lo sciopero della fame. Lui non è il centro del sapere e della verità. Mi piacerebbe tanto che il mio telecomando mi desse la possibilità di esprimere il mio gradimento nei suoi confronti e nei confronti di tanti altri pesonaggi televisivi. Meno male che posso almeno cambiare canale. Saluti a tutti con ottimismo.

    Report

    Rispondi

  • alpinofriz

    25 Maggio 2010 - 12:12

    che ha solo gettato fango e veleno sul Governo, sul Primo Ministro e su tutti i personaggi non di sinistra. Se ne è ben guardato di andare ad indagare sulle amministrazioni di Loiero, Vendola, Bassanino, ecc. Da buon strabico se ne è ben guardato di fare un'undagine sull'eolico al sud (vedi Calabria) sui soldi sperperati per i rifuiti in Campania, sulla chiusura delle basi USA in Sardegna che ha lasciato senza lavoro migliaia di lavoratori ai quali oggi noi paghiamo la isoccipazione ! Ha vinto un premio ? Andate a vedere da chi era composta la commissione !! Certo, alle sinistre mancherà perchè non alimnterà più quell'odio, quel rancore, quell'invidia che li tiene uniti a Tonino. Si vergognino gli ex democristiani, tipo Bindi, che sbavano per Sant'oro e si facciano un bell'esame di coscienza.

    Report

    Rispondi

  • cangrande2004

    24 Maggio 2010 - 22:10

    peccato che nessuno abbia provato a spostare Santoro e Travaglio all'Isola dei famosi e viceversa ....penso che nessuno se ne sarebbe accorto.....nemmeno nei costi !! Proprio questo giornalismo da pruderie non lo capisco...ma forse chiamarlo giornalismo potrebbe anche essere azzardato ! Un'ultima cosa,qualcuno mi spiega perchè con la TASSA DI PROPRIETA' di un elettrodomestico si finanzia la RAI e i suoi accoliti??Come dire ad esempio che con il bollo dell'auto finanziamo gratis la FIAT ??! Mah !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog