Cerca

Intercettazioni, il Pd su Ghedini: "Ha passato il segno"

Il deputato del Pdl a Napolitano: "Se vuole criticare il ddl si faccia eleggere". E Bersani protesta: "Non può rivolgersi così al presidente"

Intercettazioni, il Pd su Ghedini: "Ha passato il segno"
Dopo l'intervento di Ghedini sul ddl intercettazioni e sulle dichiarazioni di Napolitano, nell'opposizione si scatenano le polemiche. "Nessuno può rivolgersi in questo modo al presidente della Repubblica", protesta il segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, parlando con i giornalisti a margine di un convegno. "C'è un nervosismo nella maggioranza che si scarica in affermazioni poco eleganti. Ho letto con imbarazzo, da italiano, le dichiarazioni di Ghedini. Nessuno può rivolgersi in questo modo al presidente della Repubblica, tantomeno uno che si dice avvocato e dice di sapere qualcosa di politica". Per il segretario del Pd, "stiamo superando il segno".

Il deputato del Pdl aveva affermato che "i commenti del Quirinale sono assai pregevoli, ma c'è un Parlamento, eletto da una quarantina di milioni di elettori: spetta a quest’ultimo decidere. Visto che non siamo in una Repubblica presidenziale".  Ghedini smentisce che i consigli del Quirinale non sono stati ascoltati, come lamenta il presidente Giorgio Napolitano: "Il Quirinale aveva raccomandato che si discutesse prima la manovra che scade il 30 luglio. Il ddl intercettazioni è stato calendarizzato il 29 luglio e verrà discusso nella prima settimana di agosto. Quindi mi  sembra evidente che dell’intervento del Colle si è tenuto conto".
Quanto ai rilievi mossi dal capo dello Stato su alcuni punti critici del testo, Ghedini osserva che questa "è una novità del   punto di vista istituzionale" perché "la valutazione del capo dello  Stato non è su problemi di natura tecnica. Altrimenti dovrebbe farsi eleggere. La valutazione è sulla costituzionalità. Le criticità tecniche esulano dalla sua competenza”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gicchio38

    07 Luglio 2010 - 08:08

    Già perchè mister giacca sulle spalle ha goduto troppo durante il periodo di oscav luigi scavfavo e pensa di poter contare anche sul presidente Napolitano nella stessa maniera. Caro contadino mancato, RASSEGNATI, facci vedere come riesci a trasformare il Parlamento in un nuovo VIETCONG. ci fai solo e sempre ridere..........ridere......ridere. Con affetto e intima stima. gicchio38

    Report

    Rispondi

  • nicola.guastamacchiatin.it

    06 Luglio 2010 - 12:12

    Odo uno strano brontolio, ma chi è ?

    Report

    Rispondi

  • Liberovero

    05 Luglio 2010 - 15:03

    il "comunista" Bersani nella sua veste di ministro nell'utimo governo Prodi durato la miseria di due anni, fu promotore di alcune liberalizzazioni. le famose "lensuolate" per favorire maggiore concorrenza e un più agevole accesso soprattutto dei giovani nellesercizio delle attività attività professionali, come ad esempio l'abolizione dei minimi tariffari e delle licenze dei taxi. Lo spririto corporativista delle categorie interessate hanno fatto naufragare la liberalizzazione dei taxi, mentre a quella dell'abolizione delle tariffe minime, ci ha pensato il governo "liberale" di Berlusconi. Considerato che Lei è così preparato sulle liberalizzazioni fallite del "cominista" Bersani nei due anni in cui è stato ministro, può per cortesia dirmi quante liberalizzazioni ha fatto il "liberale" Berlusconi nei suoi 10 anni e passa di governo? Attendo con fiducia. Grazie.

    Report

    Rispondi

  • agostino.vaccara

    04 Luglio 2010 - 14:02

    Egregio bersani, si è forse dimenticato che il suo grande alleato di pietro ha più volte criticato il capo dello stato fino ad arrivare a chiederne l'impiechment? Ed allora le cose sono due: o si libera di di pietro visto che non fa altro che criticare Napolitano, oppure se ne stia zitto che ci farebbe una figura migliore. Ma voi sinistroidi raramente usate il cervello, ve lo hanno proibito quando avete deciso di essere di sinistra, del resto usando un pò il cervello uno non potrebbe certamente essere di sinistra!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog