Cerca

Lo svuota-carceri torna in Commissione

Dopo l'accelerazione di ieri, la Camera rinvia il provvedimento sulla possibilità di scontare l'ultimo anno di pena ai domiciliari

4
Lo svuota-carceri torna in Commissione
Il disegno di legge svuota-carceri viene rimandato al suo primo esame nell'aula di Montecitorio. Oggi, infatti, la Camera ha deciso di rispedire in commissione Giustizia il ddl per consentire l’esecuzione al proprio domicilio delle pene inferiori a un anno o degli ultimi 12 mesi di pena.

Una sorta di retrofront, quindi, in virtù del fatto che solo ieri il Governo aveva dato il suo via libera al provvedimento che porta la firma del ministro Angelino Alfano.
E pensare che era stato lo stesso Alfano a esprimere la sua soddisfazione per l'accelerazione decisa dal Governo.
"Ieri c'è stata un’accelerazione: il Governo ha dato il suo sì unanime al percorso della legislativa", aveva sostenuto il ministro della Giustizia prima della decisione da parte della Camera.
"La norma svuota-carceri raddoppia le sanzioni nei casi di evasione e consente, nei casi di scarso allarme sociale, la possibilità di scontare a casa l'ultimo anno del proprio debito con la giustizia". Insomma un provvedimento capace di conciliare le esigenze di sicurezza a quella delle condizioni dei detenuti nelle carceri italiane, ormai giunte alla saturazione.
Oggi però è arrivata la richiesta di rinvio alla commissione, avanzata dal relatore del testo Alfonso Papa (Pd).

Risorse – Intanto, oltre alla norma sull’ultimo anno ai domiciliari, il sottosegretario alla Giustizia, Giacomo Caliendo, ha voluto anche rassicurare le Forze di Polizia Penitenziaria.
“Confermiamo che il ministero della Giustizia devolverà tutte le risorse assegnategli nell’ultima finanziaria all’assunzione di 2mila agenti di polizia penitenziaria”.

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • MERY

    11 Luglio 2010 - 03:03

    PARLO ANCHE PER ALTRE PERSONE CHE SI TROVANO NELLA MIA STESSA SITUAZIONE...SCUSATE MA E MAI POSSIBILE CHE PER UNA LEGGE SI DEVE ASPETTARE COSI TANTO TEMPO,PER COLPA DI QUALCUNO CI VANNO A FINIRE SEMPRE ANCHE ALTRE PERSONE PER MEZZO E PARLO DELL INDULTO,IO VOGLIO DIRVI SOLO SBRIGATEVI CON QUESTA LEGGE XKE X CHI E DETENUTO E PER LE FAMIGLIE FUORI E IMPORTANTE SOPRATTUTTO QUANDO CI SONO BAMBINI CHE CERCANO I L'ORO PAPA',I DETENUTI NON SONO DELINQUENTI SONO SOLO PERSONE CHE CERCANO DI FARE TUTTO IL POSSIBILE X NN FAR MANCARE NIENTE ALLE L'ORO FAMIGLIE,E MERITANO QUALKE POSSIBILITA' O SBAGLIO?VI PREGO DI PRENDERE IN CONSIDERAZIONE QUESTO MIO SCRITTO

    Report

    Rispondi

  • giramondo15

    09 Luglio 2010 - 14:02

    Sig. NAPOLITANO , MI RIVOLGO A LEI CAPO DELLO STATO ITALIANO : MA SOPRATTUTTO COME UOMO DI MOLTA SPERIENZA UMANA : ANCH`IO HO SUPERARO 70 ANNI DI ETÀ; LA LA PREGO A LEI E TUTTE LE FORZE POLITICHE: DI IMPEDIRE ASSOLUTAMENTE , QUESTO MALEDETTO SCIOPERO DI TRASPORTI E SE NECESSARIO ANCHE LE FORZE DELL`ORDINE ; IMPEDIDRE A QUEI QUATTRO DELINQUENTI PERCHÈ SONO DEI BARBARI : SENZA RIGUARDO E SENZA PUDORE SENZA DIGNITÀ UMANA SE NE SBATTONO E SI FINGONO ANCHE DI ESSERE ((CATTOLICI)) NON PENZANO CHE TANTA PERSONE PER RAGGIUNGERE I PROPRI CARI MAGARI QUALCUNO IN FIN DI VITA !! SONO IN VIAGGIO TANTE MADRI, CON PICCOLI BANBINI, INNOCENTI TANTE PERSONE ANZIANE , TANTE PERSONE AMMALATI CHE HANNO BISOGNO DI MEDICINE, CON QUESTO CALDO MICIRIALE : MA COSA VOGLIONO (( ANCORA)) STOP STOP STOP !!NA SE NE SBATTONO E SI FINGONO ANCHE DI ESSERE ((CATTOLICI)) NON PENZANO CHE TANTA PERSONE PER RAGGIUNGERE I PROPRI CARI MAGARI QUALCUNO IN FIN DI VITA !! SONO IN VIAGGIO TANTE MADRI, CON PICCOLI BANBINI, INNOCENTI TANTE PERSONE ANZIANE , TANTE PERSONE AMMALATI CHE HANNO BISOGNO DI MEDICINE, CON QUESTO CALDO MICIRIALE : MA COSA VOGLIONO (( ANCORA)) STOP STOP STOP !!non siamo ne in irak e ne a kabul!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • giramondo15

    09 Luglio 2010 - 13:01

    Sig. NAPOLITANO , MI RIVOLGO A LEI CAPO DELLO STATO ITALIANO : MA SOPRATTUTTO COME UOMO DI MOLTA SPERIENZA UMANA : ANCH`IO HO SUPERARO 70 ANNI DI ETÀ; LA LA PREGO A LEI E TUTTE LE FORZE POLITICHE: DI IMPEDIRE ASSOLUTAMENTE , QUESTO MALEDETTO SCIOPERO DI TRASPORTI E SE NECESSARIO ANCHE LE FORZE DELL`ORDINE ; IMPEDIDRE A QUEI QUATTRO DELINQUENTI PERCHÈ SONO DEI BARBARI : SENZA RIGUARDO E SENZA PUDORE SENZA DIGNITÀ UMA Sig. NAPOLITANO , MI RIVOLGO A LEI CAPO DELLO STATO ITALIANO : MA SOPRATTUTTO COME UOMO DI MOLTA SPERIENZA UMANA : ANCH`IO HO SUPERARO 70 ANNI DI ETÀ; LA LA PREGO A LEI E TUTTE LE FORZE POLITICHE: DI IMPEDIRE ASSOLUTAMENTE , QUESTO MALEDETTO SCIOPERO DI TRASPORTI E SE NECESSARIO ANCHE LE FORZE DELL`ORDINE ; IMPEDIDRE A QUEI QUATTRO DELINQUENTI PERCHÈ SONO DEI BARBARI : SENZA RIGUARDO E SENZA PUDORE SENZA DIGNITÀ UMANA SE NE SBATTONO E SI FINGONO ANCHE DI ESSERE ((CATTOLICI)) NON PENZANO CHE TANTA PERSONE PER RAGGIUNGERE I PROPRI CARI MAGARI QUALCUNO IN FIN DI VITA !! SONO IN VIAGGIO TANTE MADRI, CON PICCOLI BANBINI, INNOCENTI TANTE PERSONE ANZIANE , TANTE PERSONE AMMALATI CHE HANNO BISOGNO DI MEDICINE, CON QUESTO CALDO MICIRIALE : MA COSA VOGLIONO (( ANCORA)) STOP STOP STOP !!NA SE NE SBATTONO E SI FINGONO ANCHE DI ESSERE ((CATTOLICI)) NON PENZANO CHE TANTA PERSONE PER RAGGIUNGERE I PROPRI CARI MAGARI QUALCUNO IN FIN DI VITA !! SONO IN VIAGGIO TANTE MADRI, CON PICCOLI BANBINI, INNOCENTI TANTE PERSONE ANZIANE , TANTE PERSONE AMMALATI CHE HANNO BISOGNO DI MEDICINE, CON QUESTO CALDO MICIRIALE : MA COSA VOGLIONO (( ANCORA)) STOP STOP STOP !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media