Cerca

Eolico, Anm: "Si dimettano i magistrati coinvolti nell'inchiesta"

Il segretario del sindacato esorta le toghe a dare un segnale forte e avere la capacità di farsi da parte

Eolico, Anm: "Si dimettano i magistrati coinvolti nell'inchiesta"
I magistrati coinvolti nell’inchiesta sugli appalti per l’eolico devono dimettersi. E' questa la posizione dell’Associazione Nazionale Magistrati. Nel corso della riunione del Comitato direttivo centrale,  il segretario del sindacato delle toghe Giuseppe Cascini ha sottolineato che "su questa vicenda servono segnali forti: è necessario avere la capacità di farsi da parte quando un sospetto sulla sua persona lambisce l'istituzione. Poi, per questi magistrati, c'è ovviamente la presunzione di innocenza, c'è la disciplinare, c'è il primo grado, l’appello e la cassazione con tutte le tutele". Ma non c'è dubbio che il segnale da dare è che "i magistrati coinvolti lasciassero libera l’istituzione, lasciassero la magistratura per non coinvolgerla".

Anche il presidente dell’Anm, Luca Palamara, ha ribadito che "non vogliamo essere accomunati a realtà che non ci appartengono, ma dare risposte rapide e sollecite su questi temi: bisogna sgomberare i campi da equivoci, vogliamo magistrati integerrimi e indipendenti che fanno il loro lavoro nelle aule di giustizia".

In merito all’inchiesta romana, inoltre, "il tentativo di sottovalutare la gravità di questa vicenda - spiega Cascini - è pericoloso: ci sono caratteristiche analoghe a quanto accaduto negli anni '80 e la differenza, con gli elementi di grottesco che caratterizzano la vicenda attuale, la rendono più grave ancora. Per questo - ha concluso - abbiamo il dovere di dare risposte chiare ed abbiamo espresso indignazione e distanza".




Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gicchio38

    18 Luglio 2010 - 08:08

    DICONO AL MIO PAESE. MA CHE SO FESSI. FORZA PRESIDENTE BERLUSCONI DAI SOTTO CON LA LEGGE SULLE INTERCETTAZIONI. NON TI FARE INTIMORIRE PERCHE' HAI DIETRO LE SPALLE TUTTO IL POPOLO DELLE LIBERTA' CHE TI PROTEGGE. MANDA QUEL PALAMARA A RACCOGLIERE ULIVE CHE DALLA MIA PARTE SONO OTTIME E ABBONDANTI E CHE NON ABBAI SEMPRE.

    Report

    Rispondi

  • stagnino

    17 Luglio 2010 - 13:01

    Sono passati molti anni da quando il baffo nautico lanciava bombe molotov su padri di famiglia in divisa e oggi prova a lanciare bombe di carta straccia dal basso del suo senso democratico secondo il quale, il politico più votato dagli italiani deve essere cacciato dal governo ad opera dei soliti ignobili. La magistratura all´ora complice! Certo il baffetto, oggi PD: e con gli UDC. devono difendere la magistratura!! Come dice il proverbio ((amor con amor si paga ))??? Voi avete rovinato L´Italia . in circa 60 anni avete concordato 51 governi ,e ognuno di voi cosa avete fatto ,Sporcato, il popolo italiano ; vergognatevi,non siamo più padroni nelle nostre case, nemmeno al mare non si puó stare tranquilli ,ogni minuto arriva,un vù cumpra! Questa è stata la vera dittatura ,che abbiamo vissuto dal dopo guerra sino a poco tempo fà.Gli Italia vi hanno scacciati!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • giramondo15

    16 Luglio 2010 - 14:02

    Sig. Delusodasilvio, liberovero e tutta la vostra cricca che siete sempre gli stessi . Avete quasi ragione come mi avete risposto al mio postato ; mi avete preso in giro, che questo caso di corruzione, erano solamente delle piccole cifre che l´usciere della qustura di avellino per ottenere in tempi brevi un semplice nulla osta in ricompenzo di 10.000 se mi fate sapere chi nell´agosto del 1963 fino a 11 settembre 63 chi faceva servizio di uscere e se percepiva un normale stipendio; non mi sono dimenticato gliele voglio dare con interessi !! A quei del genio civile di ariano irpino 20.000. Signori cari voi dite sono solo spiccioli, Ma a quante centinaia di migliaia di persone gli è capitato ? Ma le dieci mila e le 20.000 lire moltiplicate per oltre 60 anni, quanti biliardi ammontano??? Fate voi i conti che avete studiato e siete anche bravi a giudicare a chi non sà la grammatica it? Ditemi di chi è la colpa? Dal dopo guerra oltre 50 governi ci hanno govenato È stato per noi la vergogna mondiale. Loro ci hanno infangato con tutti questi exsta comunitari gli Italiani non sono più padroni nelle proprie case!!hanno alimentato e rifondato tutte le altre cosche mafiose,che prima era solo una;e adesso c´è ne sono 50!! Vi dico con Berlusconi tutto abbiamo acquistato fiducia e stabilità: In tutto il mondo!Adesso per noi và molto bene, e se, non, vi và, arrangiatevi! Vi dico ancora alle prossime votazione ci sarà il 15% in più X il PDL.

    Report

    Rispondi

  • futuro libero

    15 Luglio 2010 - 15:03

    farei un repulisti completo. Per primo manderei a casa tutta l'ANM poi tutto il resto, stiamo scoprendo, anche se qualcuno spesso l'ha detto, che questa magistratura è nel 99% politicizzata e più corrotta dei politici. Si sentono forti perchè nessuno paga con la galera.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog