Cerca

Csm, Fini e Schifani decidono per il voto a oltranza

Il 31 luglio scade il mandato degli 8 laici. La scelta dei presidenti delle Camere paralizza i lavori del parlamento fino alle nomine

Csm, Fini e Schifani decidono per il voto a oltranza
Sedute a oltranza finché non saranno eletti gli 8 membri laici del Csm. Lo hanno stabilito i presidenti delle Camere, Renato Schifani e Gianfranco Fini al termine della conferenza dei capigruppo di Montecitorio. L'obiettivo è di chiudere la faccenda entro la fine del mandato degli attuali laici, in scadenza il 31 luglio. "Si deve procedere in modo serrato - è il ragionamento dei due - per giungere all’elezione entro questa settimana". La decisione delle due presidenti blocca i lavori ordinari a Montecitorio e a Palazzo Madama, quindi rinvia le discussioni sul ddl intercettazioni a data da destinarsi.

Logiche politiche
- Sull'elezione degli 8 membri laici pendono logiche politiche. Oggi ci sarà la prima seduta con il numero legale dei presenti per dichiarare la votazione valida, ma il PdL ha già deciso di votare scheda bianche per abbassare il quorum (infatti, dalla terza seduta valida, bastano i 3/5 dei voti dei presenti per eleggere i membri). Si procederà poi a oltranza, con convocazioni ogni giorno fino alle nomine.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • paolino46

    27 Luglio 2010 - 20:08

    E' diventato Finiano anche Schifani, oppure quanto dice Fini non è del tutto sbagliato. Stà mo da vedere che adesso Fini lo mandano davanti ai probiviri perchè le cose giuste che dice (legalità), non sono più in linea con il partito. Non solo indagati fra le file PDL, ma anche condannati in via definitiva. accuse cadute in prescrizione a non finire. E poi vogliono convincerci che sulle elezione di Cota, non dobbiamo sospettare nulla ???

    Report

    Rispondi

  • giramondo15

    27 Luglio 2010 - 15:03

    Toscanorosso , col tuo postato del 26. 07. 2010 hai dimostrato non solo che sei un parassita, ma anche un meschino, uno sgherro, presuntuoso . (TU SEI UN BARBARO)

    Report

    Rispondi

  • antari

    27 Luglio 2010 - 15:03

    fremevano per poter parlar male di Fini anche in quest'occasione, ma ora devono reprimere il livore perche' anche Schifetti la pensa come Fini ...

    Report

    Rispondi

blog