Cerca

P3, Caliendo: "Sono pronto a chiarire"

Poi aggiunge: "Non ho commesso scorrettezze, se così fosse mi dimetterei". Verdini ha convocato nel pomeriggio una conferenza stampa

P3, Caliendo: "Sono pronto a chiarire"
Giacomo Caliendo, sottosegretario alla Giustizia, risponde alle domande dei cronisti, in Transatlantico, sulla cosiddetta P3: "Non ho nessuna contrarietà a discutere". Si tratta della mozione di sfiducia in Parlamento che il Pd ha presentato e che vuole sia messa ai voti prima della pausa estiva dei lavori, "così finalmente potrò discutere dei fatti".

Ha così ribadito la sua estraneità alle accuse
che gli vengono mosse nell’ambito dell’inchiesta e sottolinea anche che non ha alcuna intenzione di dimettersi. "Non ho commesso nulla - dice - quando mi contesteranno un fatto mi dimetterò, ma siccome non ho commesso neppure fatti scorretti non mi dimetto". Caliendo aggiunge di aver chiesto di essere ascoltato dagli inquirenti per sapere di cosa è accusato.

Intanto il Coordinatore nazionale del PdL, Denis Verdini, ha convocato per le 15 presso la sede di via dell’Umiltà 36, una conferenza stampa. L'accesso consentito ai fotocineoperatori e ai soli giornalisti provvisti di tesserino professionale. Il coordinatore ha incontrato questa mattina a Palazzo Grazioli il presidente del Consiglio Silvio Berlusconi. Presenti anche il ministro della Giustizia Angelino Alfano, e il consigliere giuridico di Berlusconi Niccolò Ghedini.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • S.Winston

    28 Luglio 2010 - 15:03

    "Chi Ti scrive, in conclusione, è un Tuo Fratello Massone che non potrai liquidare facilmente come un contestatore prevenuto, animato da odio irragionevole e incapacità di comprendere le tante e belle realizzazioni (ma quali?) che avresti (ma quando e dove?) compiuto da quando sei in Politica (troppi anni, scarsi risultati: gli italiani stanno meglio o peggio di prima, da quando tu sei sceso in campo prima con Forza Italia e poi col PDL? La risposta sincera a questa domanda la conosci benissimo… e al Tuo Fratello Gioele puoi dare solo risposte sincere… ne va del tuo ONORE di INIZIATO…)." il resto lo potete leggere qui: http://www.grandeoriente-democratico.com/lettera_aperta_n1_al_Fratello_Silvio_Berlusconi_del_26_luglio_2010.html........... stessa domanda che ho fatto agli elettori pidiellini io qualche mese fa senza risultato alcuno....ma state tranquilli, non sono un massone, uso solo il mio cervello....

    Report

    Rispondi

  • pino&pino

    28 Luglio 2010 - 15:03

    Come sopra.

    Report

    Rispondi

  • antari

    28 Luglio 2010 - 14:02

    ti regalano un tubetto di Super Attak, da mettere sulla poltrona.

    Report

    Rispondi

blog