Cerca

Generazione Italia, dopo i pullman scova i cartelli antiFini

Il sito denuncia: a Palazzo Grazioli stanno preparando dei cartelloni per contestare il presidente a Mirabello

Generazione Italia, dopo i pullman scova i cartelli antiFini
FINIamola”. Queste le parole scritte sui cartelli che, secondo il sito di Generazione Italia, erano stati preparati a Palazzo Grazioli contro l’ex leader di An.

“Sventati i pullman degli squadristi, grazie alla nostra denuncia, alla testimonianza di Vitale Mattera e chi più ne ha più ne metta  - continua il sito - hanno ben pensato, nel palazzo romano, di immaginare un’altra forma di contestazione nei confronti del Presidente della Camera che domani terrà il suo intervento in quel di Mirabello”. I contestatori "avevano anche fatto gli appositi  sopraluoghi".

Gli “uccellini” del movimento sembrano aver colpito ancora e fieramente scrivono “li abbiamo sgamati ancora una volta” accompagnando il post con il simbolo del Pdl contrassegnato da falce e martello.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • gicchio38

    08 Settembre 2010 - 10:10

    Piccolissimo bocchino + bombolone (che non si capisce quando parla) ma chi vi FILA............................... Anche quel tempo dovremmo perdere. auguri per il prossimo futuro.

    Report

    Rispondi

  • degrel0

    06 Settembre 2010 - 16:04

    tu sei sicuramente un'ottima persona ma ti assicuro che 40 anni di militanza in MSI,MSI-DN e AN mi hanno sempre fatto diffidare di Fini e alla fine i fatti mi danno ragione.Fini è schiavo del proprio ego e del resto del mondo, partito,amici o camerati compresi non gliene frega niente.Auguri a te!

    Report

    Rispondi

  • valentina13

    06 Settembre 2010 - 11:11

    SE FINI PUO' FARE IL PRESIDENTE DELLA CAMERA E IL CAPO PARTITO, SILVIO PUO' FARE IL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO E IL CAPO PARTITO PERCIO' VADA IN TELEVISIONE OGNI VOLTA CHE PARLA FINI A FARE IL CONTRO CANTO SPIEGANDO AGLI ITALIANI COME STANNO VERAMENTE LE COSE;ED E' ORA CHE TUTTI SAPPIANO CHE PER NOI IL BERLUSCONISMO E' UN MERITO PERCIO' RIVENDICHIAMO IL PREGIO DI QUESTO TERMINE ,NOI SIAMO FIERI DI ESSERE BERLUSCONIANI .USIAMOLA TUTTI QUESTA PAROLA DANDOLE IL VALORE CHE HA "POSITIVO".

    Report

    Rispondi

  • MAYRS

    06 Settembre 2010 - 10:10

    Certamente è quello che avrebbeto fatto loro (Pulmann e cartelli) se il Cav fosse stato al posto di Fini. La loro mentalità squadrista viene confermata !!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog