Cerca

Il Cav: "Insulti e falsità, l'immagine politica è un disastro"

Il messaggio del Premier per i Promotori della libertà anticipa quello delle "scottanti verità" di Fini. Berlusconi: "Fuori dal teatrino il nostro è il governo del fare"

Il Cav: "Insulti e falsità, l'immagine politica è un disastro"
Il Premier torna a parlare in un messaggio audio diretto ai Promotori della libertà per rendere merito ai militari italiani impegnati in missione di pace ma che anticipa quello di Fini che dovrebbe contenere le scottanti verità. Un solo riferimento, e senza entrare nel dettaglio, quello alla "politica-disastro", alle vicende che tengono banco sulla cronaca politica: "In questi giorni l'immagine che dà di sè la politica è davvero un disastro, è molto peggio del teatrino di sempre, del teatrino delle chiacchiere, degli insulti, delle falsità. Meglio lasciar perdere. Fuori da questo teatrino, il nostro governo invece, il governo del fare, ha continuato a lavorare in silenzio su cose concrete, nell'interesse di tutti gli italiani".

Ma forse ha un senso vicino a queste polemiche il riferimento ai rapporti con Nato e ambasciata Usa, considerato che di atlantismo e relazioni internazionali di Palazzo Chigi si è parlato in questi giorni nello scontro con i finiani:
"Ringrazio l’ambasciatore Spogli, che ha detto una verità molto semplice, e ci ha riconosciuto un ruolo che purtroppo la stampa italiana non vuol tenere in considerazione neppure come ipotesi, tanta e tale è la sua avversione pregiudiziale verso l’azione del nostro governo - prosegue - Il compito più impegnativo che stiamo svolgendo è di pacificare una vasta area dell'Afghanistan. È una missione non facile, che ci è costata il sacrificio di 30 nostri soldati, che sono degli autentici eroi del nostro tempo. A tutti i caduti e alle loro famiglie, che assistiamo in tutti i modi, confermiamo ancora una volta la nostra vicinanza e la nostra riconoscenza".

Dunque, ecco Berlusconi sottolineare che "il lavoro svolto dai nostri soldati riscuote l’apprezzamento unanime delle istituzioni internazionali che lavorano per la pace e per la sicurezza nel mondo, come mi ha confermato il Segretario Generale dell’Alleanza Atlantica, Anders Rasmussen, che ho incontrato pochi giorni fa a Palazzo Chigi. Anche l’ex ambasciatore americano a Roma, Ronald Spogli, ha fatto un pubblico elogio della politica estera dell’Italia degli ultimi anni - sottolinea ancora il presidente del Consiglio - e ha affermato che grazie alle nostre missioni militari, prima in Kosovo e in Libano, e poi in Iraq e in Afghanistan, il nostro Paese non è più un peso piuma nello scacchiere internazionale, bensì un Paese protagonista, un Paese leader".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • jongingiullo

    27 Settembre 2010 - 17:05

    So per certo che il SIG. STAGNINO ha già provato un paio di volte a recarsi in quella clinica tedesca, per sua enorme sfortuna ha sempre trovato chiuso. Lascialo perdere, è solo tempo perso. Domanda per te: a quando l'evento ? aspetto la risposta da cel. Saluti

    Report

    Rispondi

  • paolino46

    27 Settembre 2010 - 17:05

    ci fa piacere che lei sia appena tornato di laggiù. Ma le dò una notizia molto triste. Probabilmente la cura, su di lei non ha sortito ancora nessun effetto. Le darei anche un suggerimento spassionato e gratuito. Ci ritorni e riprovi prima di tornare a dare consigli in quel di questo blog. AUGURI !!

    Report

    Rispondi

  • stagnino

    27 Settembre 2010 - 16:04

    Pitti col tuo postato 27/09/2010. Mi sembra che anche tu sei in crisi come Bersani, Casini, Di Pietro, Da Lema, Bindi, Letta, e, tutto il resto, di più il Grillo (parlante,) Che è andato fuori di se più tutti, vi do un buon consiglio, in Germania, nel comune di Weinsberger (Bad WÜrtenberger) C´è una buona clinica, per i sofferenti di crisi. Voi avete perso i buoi e cercate le corna !!!! Voi parlate e sparlate senza pensare che non siete più quei papaveri alti voi siete solamente delle ortiche che solo quando parlate fate venire il prurito alla maggior parte degli italiani che non vi vogliamo Più!

    Report

    Rispondi

  • benso_ergo_cavour

    27 Settembre 2010 - 15:03

    Tia la corda! scroschhhh!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog