Cerca

Prestanome della mafia siciliana. Franco Mineo indagato

Il deputato regionale siciliano fa parte del nuovo movimento Forza del Sud, fondato da Miccichè

Prestanome della mafia siciliana. Franco Mineo indagato
A due giorni dall'allarme del presidente della Commissione Antimafia Giuseppe Pisanu sulla presenza nelle liste amministrative di persone "non degne di rappresentare nessuno", un altro politico finisce sotto la lente d'ingrandimento della Giustizia Italiana.
Il siciliano Franco Mineo, vicecapogruppo all’Ars del movimento miccicheiano "Forza del Sud", è stato iscritto nel registro degli indagati dalla Procura della Repubblica di Palermo, con l’accusa di intestazione fittizia di beni.

Indagini - Gli inquirenti ritengono che Mineo sarebbe stato il prestanome di un appartenente alla cosca mafiosa dell’Acquasanta, con cui avrebbe anche spartito i proventi derivanti dall’affitto di alcuni immobili. Proprio per questo motivo, questa mattina gli uffici dell’onorevole e altre due abitazioni sono state perquisite dagli uomini della Dia che gli hanno notificato il decreto di sequestro di tre immobili. A firmare il provvedimento è stato il giudice per le indagini preliminari, Pierluigi Morosini, su richiesta del procuratore aggiunto Antonio Ingroia.

La notizia avrà delle percussioni da un punto di vista politico, in quanto Mineo è il delfino di Miccichè, il quale solo due giorni fa aveva presentato il nuovo partito Forza del Sud.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ercole.bravi

    19 Ottobre 2010 - 10:10

    commento profondo e degno di nota. Quindi, vista la tua ristrettezza verbale, deduco che adesso questi politici dal passato o futuro (presente sembra scontato) poco chiaro, stiano con te, o con chi ti rappresenta? ipocrita

    Report

    Rispondi

  • Franky63

    19 Ottobre 2010 - 10:10

    Vi accorgete solo adesso, che in Sicilia c'e' qualche politico con un passato poco chiaro? A capisco adesso non sono piu' con voi.

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    15 Ottobre 2010 - 18:06

    Mi scuso per il refuso (sono un po' più giovane di voi... e l'ho apprezzato nel corso dell'adolescenza matura): mi riferivo ovviamente a Ugo La malfa

    Report

    Rispondi

  • robe

    15 Ottobre 2010 - 17:05

    Siamo in due a cercare.....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog