Cerca

Riforma dell'università, Gelmini: "spero slitti solo di due mesi"

Lo dichiara il ministro, in onda su mattino 5. Gelmini fiduciosa: "Tremonti mi ha promesso i fondi"

Riforma dell'università, Gelmini: "spero slitti solo di due mesi"
"Credo a Tremonti, che ha promesso di trovare i soldi per la riforma dell'università". A dichiararlo è il ministro dell'istruzione Maria Stella Gelmini, durante lo spazio dedicato alla "telefonata di Maurizio Belpetro", in onda su mattino 5. La Gelmini si dichiara fiduciosa e spiega il perchè dello sliuttamento della riforma: "Abbiamo avuto qualche difficoltà legata alla sincronizzazione fra riforma e risorse, che sono indispensabili per il normale funzionamento dell’università - continua il ministro - ci sono preoccupazioni legittime legate allo slittamento della riforma che io mi auguro sia solo di un paio di mesi, nella peggiore delle ipotesi". Quindi mette sotto la lente d'ingrandimento, la grave situazione finanziaria in cui si trovano vari atenei:"per alcune università sarebbe opportuna la chiusura, e anche per questo, abbiamo pensato alla possibilità di fusione fra atenei diversi per favorire la riprogrammazione dell’offerta. Non dobbiamo avere tante università sotto casa, ma centri di eccellenza". Infine, ricorda che è compito del governo finanziare l'università e il suo funzionamento, ma "senza fare assunzioni di massa"





























Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pi.bo42

    21 Ottobre 2010 - 18:06

    Io non avvallo, nè,tanto meno riabilito, le nefandezze alle quali molti comunisti ,o sedicienti tali,si abbandonarono. Ricordi però che il comunismo avrebbe avuto vita molto meno facile senza tante profonde ingiustizie sociali, che lei stesso, comunque ammette. Per il resto la sua è storia,ma anche la mia. La ringrazio per l'accenno a Turati, antimilitarista convinto e socialista vero, anche se poco fortunato nel sostenere il suo idealismo. Saluti.

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    21 Ottobre 2010 - 13:01

    Guardi, Mr. Pi.Bo., che la nascita del fascismo non ha motivazioni casuali, o solo legate alla reazione degli agrari/grandi industriali..Nell'ambito del clima difficilissimo e velenoso del primo dopoguerra, ci fù un biennio cosiddetto rosso, ove avvennero da parte dei massimalisti e beceri infiltrati..(dobbiamo ammettere..in parte anche giustificate da precedenti angherie..) numerosissime azioni di sopraffazione violenta, spessissimo anche nei confronti di semplice gente comune..(invalidi di guerra, commercianti, piccoli borghesi ecc), con vendette sovente di natura personale...Comunque, nonostante i primi vagiti del fascismo, la politica seria, equilibrata ed onesta avrebbe potuto riappropriarsi del proscenio, se si fossero seguite le indicazioni di allenza Turatiane, anzichè farsi plagiare dalla propaganda leninista..e fare la scissione comunista. Il resto sulla storia infame del comunismo è talmente evidente...che solo menti malate possono sfuggirla, avallarla, riabilitarla......

    Report

    Rispondi

  • pi.bo42

    21 Ottobre 2010 - 12:12

    La storia è spesso brutta e altrettanto spesso può anche essere criticabilissima, ma storia è, e secondo lei il male è venuto solo da sinistra? Andiamo. La storia è sempre obiettiva, siamo noi che la travisiamo per interesse,mentalità o diversa ideologia, come fa lei, ad esempio, dando al comunismo la colpa della nascita del fascismo, favorita e voluta, invece, dalle classi sociali più abbienti contro le giuste rivendicazioni degli operai, dalla Chiesa (e qui c'entra il comunismo) in funzione anti bolscevica e dal rinascere di uno spirito patriottico (e non c'è niente di meno nazionalista delle teorie marxiste) indotto dal vergognoso comportamento delle nazioni che, con noi,avevano vinto la guerra.

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    21 Ottobre 2010 - 08:08

    Caro Pi.Bo., sono d'accordo con lei : quella targa e quelle bandiere ricordano l'inizio di una storia....Si,si,...proprio una..brutta storia.., oscura,..oscena.., avvilente,..deturpante..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog