Cerca

Bologna, il sogno del centrosinistra si chiama Romano Prodi

Indiscrezioni circa la discesa in campo dell'ex Premier nella corsa per il Comune. Ma poi "il Professore" smentisce

Bologna, il sogno del centrosinistra si chiama Romano Prodi
Maurizio Cevenini ha dovuto rinunciare alla sua candidatura a sindaco di Bologna. E il centrosinistra cittadino si trova all'improvviso senza candidato. Dopo il rinvio delle primarie, previste inizialmente il 5 dicembre e ora rimandate alla fine di gennaio, giungono indiscrezioni sui possibili nomi. Ma tutte le voci e le "soffiate", alla fine, convogliano su una sola persona: Romano Prodi. L'ex Presidente del Consiglio è stato dato per diverse ore come il "nuovo" nome della sinistra bolognese nella corsa a sindaco, ma poi ha dovuto smentire in prima persona ogni ipotesi di una sua discesa in campo. "Ringrazio tutti coloro che mi hanno chiesto e mi chiedono di fare il sindaco di Bologna, la mia città. Come ho avuto occasione di dire - ha scritto in una nota lo stesso Prodi - lo considero un segno di affetto e di stima. Ma il mio ritiro dalla vita politica attiva non ha avuto ripensamenti".

"Il Professore", però, ne ha approfittato per esprimere una sua previsione sulla politica di Bologna: "Sono certo che il centrosinistra, a cui non farò mancare il mio sostegno, saprà esprimere, con le primarie, la migliore candidatura per vincere le elezioni consegnando alla città un sindaco autorevole e rispettato". Prodi dunque vuole rimanere osservatore attento, ma esterno.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubimai54

    04 Novembre 2010 - 02:02

    MA NON ERA ANDATO IN PENSIONE IL VELOCIRAPTOR BOLOGNESE.. QUELLO CHE TUTTE LE LUMACHE DELLA REGIONE LO PRENDEVANO COME ESEMPIO PER LE SUE VOLATE IN PARLAMENTO??SUPERMORTADELLA CON IL CRANIO PIU' DIFFICILE PER IL BARBIEREADDETTO ALLA CAMERA DI PETTINARLO CHE LA DESTRA MALIGNAMENTE APOSTROFO'IL NIDO DEL CUCULO..E IL CUCULO NON SE NE VUOLE ANDARE E POI SPUNTO'IL VOLO VERSO LIDI LONTANI... ADESSO TORNA ,NO QUESTA E LA PIU'GRADITA NOTIZIA CHE LA SINISTRA POTEVA DARE..CERTO BERSANI E LA VENTOLA DEL SUD NON AVRANNO GRADITO..CUCULI LORO,QUESTO VUOL DIRE CHE LE PRIMARIE SARANNO ROVENTI QUEST'ANNO..IL GOVERNO E'AVVISATO:VI TOCCA RIMANERE DOPO IL 2013 ALTRI 5 ANNI QUASI QUASI IO DIREI AL PRESIDENTE BERLUSCONI DI ABDICARE PRIMA CHE INIZINO I SUICIDI DI MASSA IN ITALIA..NELLA SINISTRA..DUBIMAI54

    Report

    Rispondi

  • gicchio38

    03 Novembre 2010 - 11:11

    E TU PICCOLO CONTADINO MANCATO (bersani) CHE CI STAI A FARE CON QUELLA FACCIA DA BEONE. DICI CHE SE FOSSE PER TE FARESTI QUESTO...QUELLO...E QUNT'ALTRO E POI VOLETE RIFILARE AI TUOI EX ROSSI IL MORTADELLA??? CHE FIGURA. RITIRATI TU, INVECE, CHE FAI PENA AL SOLO VEDERTI IN FOTO ANCHE PERCHE' QUANDO PARLI NON CAPISCO QUASI NULLA DI QUELLO CHE DICI PERCHE' IO SONO UN POVERO IGNORANTE DEL SUD CHE CAPISCE BENE L'ITALIANO, MA E' OSTICO VERSO IL DIALETTO DELL'EMILIA - ROMAGNA. MA CHE CI STAI A FARE IL SEGRETARIO DEL SECONDO PARTITO ATTORNIATO E CONTORNATO DA UN ALTRO CONTADINO MANCATO CHE TI SMERDISCIA (SI DICE DALLE MIE PARTI) AD OGNI PIE SOSPINTO. TIENITELO STRETTO E VEDRAI LE SODDISFAZIONI CHE TI DARA'. CHE FIGURA. MI VERGOGNO VERAMENTE DI ESSERE ITALIANO.

    Report

    Rispondi

  • mala tempora currunt

    02 Novembre 2010 - 18:06

    ecco perchè si sentiva in giro un profumo di mortadella.....non sapendo più dove andare a parare i "sinistri", nel giorno della ricorrenza dei defunti , hanno deciso di ...riesumare uno dei loro cadaveri eccellenti.... è questo quello che loro chiamano il NUOVO!!!! che ridere......

    Report

    Rispondi

  • spadaccino100

    02 Novembre 2010 - 16:04

    paolino46 |col tuo postato del, 27/10/2010 alle 16.07 . Caro compagno paolino, tu hai la coda di paglia che subito prende fuoco, perché la verità fa male. Sappi bene che io ne ho avuto tanta di educazione da i miei genitori onesti lavoratori, che te né posso insegnare a te ,e tuttA LA tua, razza che sono certamente come te, e tutti i tuoi compagni sfruttatori, che con la vostra politica, siete riusciti a fregare, la classe operaia, e la classe, imprenditrice. Che specialmente nel sud, avete messo in ginocchio, l´una e l´altra: Per tutto ciò la colpa è maggiormente dei tuoi compagni,PC. e (DC.) Anch´io sono del Sud, e sono fiero di esserlo, con il mio sudore sono riuscito ,e vado avanti a testa alta. Quel che tu, e i tuoi compagni non siete stati capace con il vostro sudore, e voi non sapete cos´è l´onestàe ne l´educazione. Avete vissuto sulle spalle degl´Italiani, ma siete sempre, compagni? Abituati a governare. E volete con l´arroganza, con la violenza, senza il consenso dei cittadini. VERGOGNATEVI! spadaccino

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog