Cerca

Intercettazioni: Fede faceva la cresta a Silvio

L'amico Emilio 'tradisce' il premier. Con Mora parla di un prestito da 1,2 milioni dal Cav per l'agente: "Io ne tengo un terzo"

Intercettazioni: Fede faceva la cresta a Silvio
Se anche Emilio Fede, uno degli amici più cari, lo tradisce, per Silvio Berlusconi non c'è più religione. Il direttore del Tg4, da 20 anni alla Fininvest-Mediaset, 'volto' tra i più celebri della tv e noto filo-premier, è incappato nelle maglie delle intercettazioni volute dalla Procura di Milano che indaga sul caso Ruby.

LA "CRESTA" DI FEDE
- Ed Emilio non ne esce bene. Uno dei passaggi più sorprendenti e choccanti u
sciti dal faldone è quello che riguarda la conversazione tra Fede e il manager Lele Mora. Corriere della Sera e Repubblica riportano una telefonata in cui i due si accordano sulla 'versione' da fornire a Berlusconi per richiedere un prestito in favore dello stesso Mora. Nel colloquio dello scorso 22 agosto, Fede dice a Mora: "Lele, studiamo insieme... Gli dico: 'Senti, ho visto Lele, non sta bene ed è preoccupato, forse credo che una mano bisognerebbe dargliela... Quest'uomo c'ha dato tutto ed è quello che ci ha dato soprattutto la riservatezza... lui rischia la bancarotta... allora diventa peggio il problema'". Quindi, ecco il piano: a Berlusconi, Fede chiderà per conto di Mora "uno e due (1,2 milioni di euro, ndr), di cui 100 (Mora) li dà a me in due rate che ho prestato 50 e 50, capito? Vuol dire che possono diventare uno e mezzo: io ne prendo quattro e tu otto, va bene?".  Non una bella figura per Fede, che parrebbe mirare ad una lauta 'cresta' sulla generosità dell'amico Silvio.

BUNGA BUNGA EMILIO - Spunta poi una telefonata tra
il giornalista e la parlamentare del Pdl Maria Rosaria Rossi, nella quale si parla anche della pratica del bunga bunga, anche se il significato resta un po' enigmatico:  "Ma tu stai venendo qui?", chiede Maria Rosaria Rossi a Fede. Il direttore del Tg4 risponde che sarà nel luogo dell'appuntamento non prima delle 21-21.15. Poi aggiunge: "Ho anche due amiche mie...". "Che palle che sei - risponde la Rossi - quindi bunga bunga, 2 di mattina, ti saluto...".
Sempre Emilio Fede, in un'altra telefonata con Nicole Minetti, parla di una certa Maristelle e di rapporti orali "a 300 euro. L'ha dovuta allontanare. Lavorava con uomini che vomitavano in macchina. L'hanno trovata in macchina con droga e un coltello". Alla Minetti il direttore ha poi detto di aver pagato di tasca sua "10mila euro" ad una ragazza perché "aveva delle fotografie scattate con il telefonino" e "aveva bisogno di soldi".


Leggi le intercettazioni e le indiscrezioni sulle indagini trapelate lunedì 17 gennaio

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • capire

    24 Gennaio 2011 - 13:01

    Caro pafrese hai ragione. Per me il Presidente può fare quello che gli pare, per me rimane sempre il mio Presidente, però effettivamente si dovrebbe circondare di persone un pò più serie, Guarda as esempio la BRAMBILLA e la PRESTIGIACOMO, prina delle elezioni tutte carucce, ma subito dopo le elezioni, vanno contro i cacciatori, facendo perdere al Presidente almeno 700.000 voti. Ti pare serio. Io le caccerei immediatamente. Dimmi tu

    Report

    Rispondi

  • pinga76

    23 Gennaio 2011 - 12:12

    questo è il problema della pubblicazione delle intercettazioni. Se Fede parla a Mora con tono scherzoso è un conto, se è serio è diverso. Chi di noi al telefono quando ci occupiamo e interveniamo verso terzi a qualcosa che interessa a un amico non dice poi mi dai la percentuale?Non per questo poi la chiede

    Report

    Rispondi

  • cate08

    22 Gennaio 2011 - 15:03

    Nessuno ha mai pensato che troppe partners sono pericolose anche per la salute? Dimenticate le malattie veneree? a L'AIDS??? Pauraaa......

    Report

    Rispondi

  • vale93

    22 Gennaio 2011 - 11:11

    Ma cosa dobbiamo fare ? Da una parte si sostiene che è tutto un'imbroglio,che le intercettazioni sono strumentali e poi si dice che Fede ha tradito?Prendendo per buono un'intercettazione..Ma allora sono vere anche quelle di Silvio???

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog