Cerca

Bossi: "Ruby? Silvio prende voti, gli fanno un favore"

Parla il Senatùr: "Saremmo dovuti andare alle elezioni prima. Federalismo? A breve il via libera"

Bossi: "Ruby? Silvio prende voti, gli fanno un favore"
Niente rischi per il governo, parola di Umberto Bossi che ha risposto ai giornalisti che gli chiedevano se la vicenda Ruby possa avere influssi negativi sull'esecutivo. "Purtroppo e per fortuna di Berlusconi", ha continuato il leader del Carroccio, "queste vicende gli fanno guadagnare voti, anzi spero di guadagnarli io con la Lega.

MAGISTRATURA - "Con queste vicende la gente inizia a pensare veramente che sia un perseguitato e dunque gli darà i voti", continua il Senatùr, che poi sottolinea: "Il premier deve presentarsi davanti ai magistrati? Scelga lui, più va avanti questa storia dei magistrati, più gli fanno un favore. Capisco Berlusconi che si arrabbia ma è meglio lasciare stare la magistratura, tanto di voti ne piglia già tanti, quindi meglio non esagerare".

FEDERALISMO- Bossi si é detto sicuro di avere tutti i voti per far passare il federalismo fiscale, che la prossima settimana andrà al vaglio della Commissione parlamentare. "Sì, sì",ha risposto il l ministro delle Riforme a una domanda a margine dell'inaugurazione di una sede del partito. Bossi ha spiegato ai militati e poi anche ai giornalisti che ci sono anche delle novità sul tema: "Abbiamo anche ottenuto la possibilità di dare un po' di soldi ai Comuni nell'interregno fra qui e il 2014, quando il federalismo fiscale entrerà in vigore. Ho trovato l'accordo con Tremonti".

SUL VOTO  - "Se Berlusconi mi dava retta e fossimo andati alle elezioni allora, non sarebbero avvenuti tanti pasticci, avremmo già fatto le elezioni e le avremmo già stravinte". Bossi è infine tornato su un tema a lui caro, conversando con i giornalisti a margine della inaugurazione di una sede leghista.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    18 Gennaio 2011 - 14:02

    Il suo caro Bossi si è bevuto quel poco di cervello che gli era rimasto.,altro che parlare di voti che Berlusconi prenderà a seguito delle vicenda Ruby!! Si metta il cuore in pace e punti su qualcun altro: B. è FINITO e Bossi non riuscirà a portare il federalismo in porto...e i suoi cari elettori padani non saranno molto grati al loro leader....

    Report

    Rispondi

  • Marcoenrico

    18 Gennaio 2011 - 08:08

    Scusi, ma non ho capito molto da ciò che ha scritto, a parte il via crucis della Sua famiglia. Lei scrive: "volevo avere le sue certezze". Quali? Quando? Forse voleva scrivere "Vorrei avere...". Ma forse vivere in un quartiere popolato da pellerossa e negri (perdon uomini di colore - nero nel caso specifico) non aiuta molto l'italiano. E' curioso, perché i miei parenti in California mi raccontano che vige una forma tacita di separazione fra le razze in quartieri e rioni diversi. Ma forse il Canada è più avanzato (verso l'autodistruzione). A parte la battuta sul Signore che avrebbe punito Bossi nel fisico per la sua cattiveria (a tali scemenze ci credono gli ebrei, ha forse ebrei fra i vicini di casa?), ciò che proprio non ho capito è: "inventato di sovvertire l'ordine della pele in in base a posizioni geografiche"? Ma che significa in italiano? Pele = Pelle? E quindi un negro che abita al nord è di razza superiore ad un negro che sta in africa? E l'avrebbe insegnato Bossi? Mah...

    Report

    Rispondi

  • ed7

    17 Gennaio 2011 - 20:08

    GRAN BELLA ...LECCATA

    Report

    Rispondi

  • erre_bi

    17 Gennaio 2011 - 17:05

    Egregio Senatore Bossi, Berlusconi, non ha avuto mai alleato più forte e leale di Lei.. Avete un grande responsabilità verso i cittadini Italiani.. (forse non tutti lo meritano), insieme, Voi dovete portare a termine quel cambiamento nella politica e nella società che possa ancora farci sentire orgogliosi di essere Italiani.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog