Cerca

Chi sono le tre giudici del processo contro Berlusconi?

Giulia Turri, Carmen D'Elia e Orsola De Cristoforo: attendono il Premier alla prima udienza, il 6 aprile

Chi sono le tre giudici del processo contro Berlusconi?
Ha suscitato ironia la notizia che saranno tre donne a giudicare Silvio Berlusconi, nel processo - che inizia il 6 aprile - che lo vede indagato per concussione e prostituzione minorile. Ma vediamo meglio chi sono le tre magistrate, in questo momento, più discusse d'Italia.

Giulia Turri. Presidente del collegio, magistrato molto esperto, è stata gip per il processo milanese Vallettopoli (che ha portato alla condanna di Fabrizio Corona a tre anni e otto mesi per estorsione e tentata estorsione) e quello che ha portato alla chiusura di alcuni locali vip di Milano per consumo di droga. Ha giudicato anche due degli assassini del finanziere Gian Mario Roveraro, sequestrato e ucciso nel 2006, pronunciando due condanne, una a 30 anni e l'altra all'ergastolo. Nell'ambito di uno stralcio del processo Mediaset, inoltre, ha rinviato a giudizio l'avvocato Massimo Maria Berruti, ex ufficiale della Guardia di finanza, consulente Fininvest e deputato Pdl, che poi venne assolto dai giudici dell'ottava sezione penale.

Carmen D'Elia (a destra). E' stata giudice nel processo sulla truffa dei derivati contro il Comune di Milano ed era nel collegio della I sezione penale del Tribunale di Milano che il 22 novembre 2003 aveva condannato Cesare Previti nel processo Sme. E' stata anche giudice a latere nel processo contro Pier Paolo Brega Massone, ex primario della clinica Santa Rita condannato in primo grado a 15 anni e mezzo di reclusione.

Orsola De Cristoforo (a sinistra). E', delle tre, quella col curriculum meno conosciuto. Si sa solo che, negli anni, è stata sia pubblico ministero sia giudice per le indagini preliminari.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • totareo

    16 Ottobre 2014 - 13:01

    non so chi lo ha detto ma l'invidia è forse la più brutta ,trasforma la persona e non permette di giudicare lucidamente.forse tutto sommato le tre giudici le manca quello che a scuola non si apprende il buon senso,per evitare danni mandiamole in pensione.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    31 Marzo 2011 - 12:12

    Sta cominciando già lòas delegittimazione dei giudici-donna.

    Report

    Rispondi

  • granius

    19 Febbraio 2011 - 14:02

    Salve, sarebbe opportuno conoscere il costo totale delle indagini che hanno portato al rinvio a giudizio, con processo a rito abbreviato, a carico di Silvio Berlusconi. Dalle notizie raccolte sul web, mi sembra che le spese sostenute dalla Procura di Milano per tali indagini, tutte a carico di noi contribuenti, siano oltremodo eccessive; molto superiori a quelle riferite in processi per mafia, droga ed omicidi vari. Era proprio opportuno? Ma a chi importa se il Cavaliere a vizi simili a quelli del Sultano del Brunei? A questo punto, ritengo che sia importante solo ad alcuni magistrati della Procura di Milano. DI QUESTO PASSO, IL PAESE MUORE! Si sono sovvertite le regole del gioco! L'obiettivo vero é quello di rovesciare il governo in carica, con l'ordine giudiziario che si sostituisce al giudizio popolare! Se la memoria non m'inganna, penso di trovarmi ancora in uno Stato repubblicano dove é il Popolo che giudica i governanti attraverso il voto democratico. ADV

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    17 Febbraio 2011 - 09:09

    Caro/a Postsges, mi pare che l'infangamento indiscriminato a tappeto.. di un gruppo di giovani donne, l'avete fatto subdolamente/rudemente..solo/proprio voi..Qualificandole tutte in blocco..come prostitute..Solo perchè hanno partecipato a delle cene con il Berlusca...Senza dimostrare, a tutt'oggi, quasi nulla di concreto..Solo presunzioni, illazioni, manipolazioni, ipotesi...Se, a quasi tutte costoro.. veniva consegnato un regalo ..o..un benefit..(si può considerare la cosa ..forse, anche disdicevole..)...ma, non mi pare che si debba automaticamente considerarla come compenso per prostituzione..Altrimenti..siete peggio ..dei Talebani!!..Proprio voi che esaltavate ..le sciamannate..angeli del ciclosctile..che si davano a getto cointinuo (anche in forme orgiastiche..)..ai capetti/caporioni..del vuoto a perdere..Ma, per favore!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog