Cerca

Smorfia Maroni: "Io a Palazzo Chigi? Mi tocco..."

In Transatlantico va in scena un siparietto tra Giordano (ex Prc) e il ministro. Sugli sbarchi: "Impensabile che l'Europa stia a guardare"

Smorfia Maroni: "Io a Palazzo Chigi? Mi tocco..."
In Transatlantico va in scena un siparietto tra l'ex segretario di Rifondazione Comunista, Franco Giordano, e il ministro dell'Interno, Roberto Maroni. Mentre passava il titolare del Viminale, Giordano ha esclamato: "Ecco il prossimo presidente del Consiglio". Maroni, dopo un sorriso, ha glissato: "Ho fatto gli scongiuri...". Circa le voci che circolano sulla stampa, il ministro ribatte poi ai giornalisti: "Queste stupidaggini che scrivete mi diverto a leggerle". E racconta sempre un sorriso. "Sono un pò preoccupato perché l'anno prossimo saranno 20 anni che sono in Parlamento, sono arrivato qui nel maggio del '92, e maturerò il diritto alla pensione. Ci penserò...".

FEDERALISMO -
Nella Lega Nord si continua a parlare anche della "proposta indecente" del segretario del Pd, Pier Luigi Bersani, che ha aperto al Carroccio sul federalismo. "Noi siamo un partito serio e aperto al confronto con tutti", ha puntualizzato Maroni, "ma proprio perché siamo seri siamo anche leali con gli impegni presi".

IMMIGRAZIONE
- Maroni è tornato anche sull'emergenza immigrati. "E' impensabile che di fronte a questa crisi che è politica e sociale, le istituzioni europee stiano solo a guardare, ad aspettare quello che succede", ha spiegato durante il question time alla Camera. "Il Maghreb dista dall'Europa 70 chilometri, come Milano da Bergamo, ed è francamente incredibile che finora nessuno si sia mosso", ha aggiunto. Il ministro ricorda che la "situazione di instabilità politica che caratterizzato nord africa" ha causato "massici sbarchi: oltre 5 mila immigrati arrivati in un mese" a Lampedusa, di cui 3 mila "dal 11 e il 14 febbraio".

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • imahfu

    17 Febbraio 2011 - 00:12

    L'UE ha chiesto all'Italia cosa occorre (tende, coperte, prefabbricati ecc.. ) Maroni zitto (orgoglio padamo) Poi si lamenta perché la Lega é intelligente, gli altri no. Infine li deve ringraziare. Questa la storia degli ultimi giorni. Comunque notiamo che siamo il paese che ha il minor numero di immigrati ma non abbiamo mai dato un cent... Ero a Marsiglia quando ci fu la fuga dal Marocco. La città aumento' di mezzo milione di abitanti in un anno. Se la cavarono bene da soli. Il fatto é che, malgrado Tremonti, la nostra economia é malconcia. Berlusconi dice che la colpa é di aver ereditato il debito pubblico. Sì^ ma in 16 anni non ha fatto che aumentarlo. Ipocriti-

    Report

    Rispondi

  • AUREA

    16 Febbraio 2011 - 19:07

    L'Europa sta a guardare? Non è una novità, sono un branco di incapaci , manutengoli , arrivisti e prezzolati.... Accompagnamo gli immigrati che arrivano direttamente a Bruxelles coi treni, vedrete che a quel punto deciderebbero subito il da farsi!

    Report

    Rispondi

  • gigigio

    16 Febbraio 2011 - 18:06

    ma una parola azzeccata per lei , può reagire alla risposta "provocazione" del miglior ministro degli interni che abbiamo mai avuto e non mi dica che Maroni è arrogante o si sottrae agli impegni del ministero più delicato in questo nostro povero paese . Son ben altri i professionisti poltronari che non si meritano nemmeno la mensilità !!

    Report

    Rispondi

  • Dieguz99

    16 Febbraio 2011 - 18:06

    Bugia! Il diritto alla pensione si raggiunge con 4 anni, 6 mesi e 1 giorno di Parlamento! Probabilmente con 20 anni raggiungerà la pensione massima! Sono tutti senza vergogna!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog