Cerca

Amministrative, a Latina il test politico di Fli. Ma il favorito è il candidato PdL Di Giorgi

La città pontina è banco di prova di Fli che corre da solo con Cosignani, sostenuto dal 'fasciocomunista' Pennacchi.

Amministrative, a Latina il test politico di Fli. Ma il favorito è il candidato PdL Di Giorgi

 Tredici candidati alla carica di Sindaco e 800 aspiranti consiglieri comunali: sono  i numeri di Latina per le elezioni comunali 2011.  Comune, questo,  guidato attualmente da un commissario straordinario dopo che le dimissioni di alcuni consiglieri di maggioranza portarono allo scioglimento nel maggio scorso. Una situazione estremamente complessa che potrebbe rendere necessario il ricorso al ballottaggio del 29 maggio. I favoriti sono Giovanni Di Giorgi, sostenuto dalla coalizione di centrodestra con Popolo della Libertà, Unione di Centro, La Destra e una serie di liste civiche; e Claudio Moscardelli, candidato di centrosinistra appoggiato da Pd, Idv, Sel, Api, Psi ed altre liste civiche. Latina, inoltre, è un test politico importante per provare Fli, che corre con Filippo Cosignani che, oltre ad essere supportato dalla presenza come capolista di Fabio Granata, sarà sostenuto anche dalla lista di Antonio Pennacchi, lo scrittore de “Il fasciocomunista” che ha scelto di scendere in campo in prima persona e che sembrava addirittura poter essere candidato alla carica di sindaco fino a qualche settimana fa.

COMUNE SCIOLTO – La scorsa tornata elettorale incoronò vincitore Vincenzo Zaccheo (ex An), candidato del centrodestra al secondo mandato. Allo scioglimento del Comune, Zaccheo fu costretto per le dimissioni di 22 consiglieri (ex Fi, Pd e gruppo Progetto per Latina) in seguito alfuori onda di "Striscia la notizia" con il neo presidente del Lazio Renata Polverini nel quale criticava duramente il senatore Fazzone, leader del centrodestra a Latina.

COMUNALI 2007 – Vincenzo Zaccheo vinse al ballottaggio con 62.2 % di preferenze contro Maurizio Mansutti con il 37.8%. Al primo turno, Mansutti aveva conquistati il 22.7% di preferenze, mentre Fabrizio Cirilli -  ex An che correva con la Lista Civica - il 21.9% e Zaccheo il 49.4%.  

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ramsey7

    13 Maggio 2011 - 17:05

    Condivido,cordiali saluti Ramsey7

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    11 Maggio 2011 - 15:03

    Ci manca anche l'operaio scrittore.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    11 Maggio 2011 - 10:10

    Si vede che in mancanza di purosangue fano correre anche gli asini....

    Report

    Rispondi

blog