Cerca

Tremonti ce l'ha coi falchi: "Incompetenti"

Giulio stizzito con chi vuole cambiare la manovra. Berlusconi gelido: "E' anche il tuo partito". Lunedì incontro con Bossi

Tremonti ce l'ha coi falchi: "Incompetenti"
Il problema di Giulio Tremonti si chiama Pdl. L'insofferenza del ministro dell'Economia è sempre più evidente ogni giorno che passa tra critiche, appunti, proposte di modifiche alla "sua" manovra-bis. La differenza, rispetto al passato, la fa Angelino Alfano. Il neo-segretario del primo partito italiano guida la fronda e in generale raccorda le idee di falchi (alla Stracquadanio, che si è complimentato con l'ex ministro della Giustizia) e colombe. Tremonti bolla come "impreparati" tutti quelli che vorrebbero cambiamenti e ieri mattina, in un serrato confronto telefonico con il premier Silvio  Berlusconi avrebbe bocciato uno per uno tutti gli emendamenti allo studio (quelli del Pd oggi verranno presentati in Senato). 

Vertice con Umberto - E Berlusconi? Con il ministro-professorino non va bene: lui qualche modifica la vorrebbe eccome. E alle accuse di Tremonti al Pdl il premier ricorda che "è anche il tuo partito". Come dire: la mediazione dipende da tutte le parti, non solo da me. Ma la manovra crea malumore anche verso il Carroccio. Il Cavaliere non avrebbe accolto con leggerezza le continue punzecchiature della Lega, l'ultima quella di Roberto Calderoli su pensioni, patrimoniale e abolizione delle Province. Lunedì Berlusconi incotrerà il leader Umberto Bossi, momentaneamente out per l'infortunio al gomito. Un nuovo mini-vertice che dovrebbe chiarire definitivamente il numero di emendamenti (oltre 30) e strategia comune della maggioranza.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lucianaza

    28 Agosto 2011 - 13:01

    è stizzito perchè se la manovra non va importo la sua carriera "europea" è ad alto rischio

    Report

    Rispondi

  • angelo196

    27 Agosto 2011 - 17:05

    se volete salvare il pdl mandate via tremonti , crede di essere nel pd con prodi. e fate cose di destra non di sinistra.

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    26 Agosto 2011 - 19:07

    Lui é ed ha un falco...Altro che la Lega. Bossi col celodurismo non é riuscito a reggersi sulla terza gamba.

    Report

    Rispondi

  • marcopcnn

    26 Agosto 2011 - 17:05

    Proprio ieri commentando le proposte scaturite dai cervelloni del PDL per correggere la manovra mi sono ritrovato a dire cose molto simili a quella di Tremonti anche se con tono meno professorale. In particolarte sulla questione delle dismissioni che ora non servono. Il pressapochismo e l'ignoranza di questi presunti geni della politica ha dell'incredibile. Tremonti è un ragioniere, non ha visione politica, ma sa cosa si può fare e cosa no. per questo è sei metri sopra gli altri e 100 m sopra Berlusconi il quale ormai è convinto che ogni suo desiderio debba per forza trasformarsi in realtà solo perchè lui è SUPER SILVIO

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog