Cerca

Manovra, ultimo atto Finito il vertice a Arcore

Berlusconi e Bossi in cerca della quadra su Iva, supertassa e Province. Tremonti isolato. Senato, pioggia d'emendamenti da sinistra

Manovra, ultimo atto Finito il vertice a Arcore

Berlusconi-Bossi, si tratta ma l'accordo è a un passo. E' in corso il faccia a faccia ad Arcore ma l'intesa sulla manovra tra Pdl e Lega è a buon punto: si parte dall'eliminazione della supertassa. Niente prelievo "speciale" per i redditi al di sopra dei 90mila euro, previsto dalla prima scrittura dello scorso 12 agosto. Non lo voleva il premier, lo ha accettato anche il leader del Carroccio. Altra vittoria del Cavaliere: abolizione di tutte le Province. Negli scorsi giorni il ministro della Semplificazione Roberto Calderoli, leghista, aveva ribadito la sua difesa a oltranza delle Province: niente da fare. E' lo scotto da pagare in cambio di una concessione (momentanea?): l'assicurazione di non toccare le pensioni. Ultima decisione: via metà dei parlamentari. Intanto oggi a Milano scendono in piazza i sindaci, per protestare contro i sacrifici imposti agli enti locali.

Nodo Iva - D'accordo sui tagli, ma le entrate? Si cercano 5 miliardi di euro, la Lega preme ancora per la patrimoniale sugli evasori, Berlusconi nicchia. Di sicuro aumenterà l'Iva di un punto, al 21% (i sindacati, per bocca del segretario Cisl Bonanni, protesta: "Solo con la riforma fiscale"), con possibilità di portarla al 22% in concomitanza, appunto, con la riforma fiscale. Tutto bene, rimane una incognita pesante: qual è il ruolo del ministro dell'Economia? Giulio Tremonti tace, ci sarà anche lui ad Arcore insieme a Berlusconi e Bossi ma l'impressione che sia il terzo incomodo è sempre più forte. Sempre oggi, al Senato, si inizierà a discutere: in arrivo centinaia di emendamenti dell'opposizione, giusto per far capire che il tempo del confronto ha già lasciato posto all'ostruzionismo.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • limick

    30 Agosto 2011 - 15:03

    La SuperTassa e' stata tolta ai ricchi per darla ai poveri, finalmente un atto di coraggio, e poi ci voleva una minaccia di fallimento per contrastare l'evasione!! Come se l'europa mettesse a bilancio i nostri migliori risultati alla lotta all'evasione.. uauaua.. Evviva lo stato italiano di m. che prima ti obbliga a un anno di militare poi te lo aggiumge a fine carriera come anno da fancazzista. Evviva il tempismo... evviva robin hood!

    Report

    Rispondi

  • fossog

    30 Agosto 2011 - 00:12

    Lo striscione dice : giù le mani dai comuni ! Io da cittadino dico : giù le mani dei comuni sui soldi dei cittadini. Non c'è comune che abbia il personale calcolato sul nr di cittadini che gestisce.... sono tutti in sovrannumero. Ed ogni comune recita a soggetto, come gli pare. Voglio un numero FISSO di dipendenti calcolati per ogni mille abitanti amministrati, non i numeri al lotto come ora. E non c'è comune che abbia appalti trasparenti, e non cè comune che non paghi il triplo del costo corrente per i lavori appaltati. In prima fila nella foto c'è Alemanno... il suo comune, inefficente al massimo, ha il doppio dei dipendenti necessari senza fornire servizi e senza nemmeno rispondere alle tf dei cittadini, cosa che sò perchè vivo nel suo comune... di cosa si lamentano questi INETTI sindaci della diminuzione dei soldi da sprecare ??

    Report

    Rispondi

  • imahfu

    29 Agosto 2011 - 21:09

    ultimo atto Finito il vertice a Arcore Berlusconi e Bossi in cerca della quadra su Iva, supertassa e Province. Tremonti isolato. - scrive Libero. --------------------------------------------------------------------------------------------------------------- TUTTO FALSO. Non c'é l'IVA, non c'é la supertassa, le Province restano sino ad una legge costituzionale (campa cavallo...) Poiché le cifre non ci sono,la quadra a parole non c'é, né ci sara'. Evitiamo -speriamo -il default per motivi d'altra natura (l'esport di F e Germania). Fino a quando? L'incompetenza é evidente e regna sovrana. Il caos le fa compagnia.

    Report

    Rispondi

  • beylerbey

    29 Agosto 2011 - 18:06

    IVA AL 30%.... E BASTA.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog