Cerca

Videocommento su LiberoTv

Il vicedirettore Pietro Senaldi: "Dall'Iva alle pensioni, la manovra pende dalla parte del Cav". Cosa ne pensi?

43
Videocommento su LiberoTv
Aumenta l'Iva, torna la supertassa, modificano le pensioni per le donne. Ormai è chiaro: la manovra è affare tra Silvio Berlusconi e Umberto Bossi, con Giulio Tremonti isolato (e ignorato). Al quarto tentativo il governo trova la quadra, ma il risultato non convince del tutto. "Su Iva e supertassa è una piccola vittoria per Berlusconi su colleghi e alleati - è il commento di Pietro Senaldi, vicedirettore di Libero - ma i conti non tornano del tutto. La supertassa avrà effetti limitati, e l'Iva è una forma di tassazione indiretta che colpisce tutti".


L'affare è tutt'altro che risolto, visto che in attesa del voto di fiducia si attendono reazioni dal Carroccio, prevedibilmente nervoso per l'accelerazione sulle pensioni che la Lega aveva blindato: non si toccano. Dal Consiglio dei ministri l'ok per far votare il testo definitivo al Senato entro domani.



Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • angelo.Mandara

    07 Settembre 2011 - 14:02

    Le tanto amate donne del Premier...condannate al massimo della pena...pensionistica ? Verrebbe da chiedersi, allora, donne oggetto o (alla bisogna) effettivamente equiparabili all'uomo ? Il dubbio...solo nella "spremitura" ? Soltanto "cassa sulle donne" ? Certo, poi, con la donna che prevalentemente trascina uno stipendio inferiore a quello dell'uomo...mai in carriera come l'uomo...ma sì...ragguagliamola al resto dell'Europa (dalla quale hanno però coperture e servizi assistenziali ben inferiori)...e rimanendole sul "groppone" però il lavoro di riserva...a casa. Saluti. Angelo Mandara - Torino

    Report

    Rispondi

  • ciuenlai

    07 Settembre 2011 - 12:12

    Io posso capire avere orientamenti diversi, difendere le posizioni acquisite ed esprimere in libertà il proprio pensiero. ma.... un giornalista che non riesce a ad annusare il pensiero e l'umore del popolo, è un giornalista che va contro il proprio mestiere; smette i panni di giornalista e indossa quelli ....... E allora? Il tempo è cambiato, i fatti sono quelli che sono e Berlusconi farebbe meglio a mollare. Punto e basta. Altro che Sivio a vinto! Non vi accorgete che Feltri se ne sta zitto.

    Report

    Rispondi

  • orconero

    07 Settembre 2011 - 12:12

    Grazie a Dio la casta è salva anche questa volta. E da domani continua il magna magna, intanto noi paghiamo....Berlusca ma va a ciapà i ratt....

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media