Cerca

Silvio arringa e Bossi... sbadiglia E in Aula si cita Don Struzzo

Mentre Berlusconi chiede la fiducia alla Camera, il Senatùr ascolta poi cede alla stanchezza. Gaffe del responsabile D'Anna

Silvio arringa e Bossi... sbadiglia E in Aula si cita Don Struzzo
Il discorso di Silvio Berlusconi alla Camera è stato rapido, stringato. Eppure il leader Umberto Bossi, seduto improvvidamente accanto al premier, non riesce a trattenere gli sbadigli. Noia oppure poche ore di sonno, causa vertici notturni in casa Lega? Ma che l'atmosfera a Montecitorio non fosse granchè elettrica lo dimostra il proseguimento di seduta. Gradualmente ministri e deputati della maggioranza hanno lasciato alla chetichella l'Aula. Qualcuno ha però perso un momento di alta comicità. Tutto quando l'onorevole Vincenzo D'Anna (Gruppo Responsabili) ha citato Don Struzzo al posto di Don Sturzo, padre nobile della Democrazia cristiana. Quando si dice la cultura politica.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bruno osti

    14 Ottobre 2011 - 10:10

    don Struzzo; Romolo e Remolo; papà Cervi, sarò lieto di incontrarlo per esprimergli ...

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    14 Ottobre 2011 - 10:10

    certo! sono moooolto più imprtanti queste cose che il bilancio dello stato e la salute del governo! Maldestri, maldestri, maldestri

    Report

    Rispondi

  • max 58

    14 Ottobre 2011 - 08:08

    Il problema vero, senza azzuffarci per i capelli tra destra e sinistra e che se non rottamiamo tutto Bossi compreso, non se ne esce da questa palude putrefatta della politica italiana. Rimangono poche scelte: 1) milioni di persone in piazza insieme ai nostri giovani indignati, dove la politica scellerata fatta di privilegi di casta, ruberie, malaffare ha tolto ogni la speranza. 2) non andare alle prossime elezioni a votare. Quando alle urne ci sarà solo il 10% degli elettori che hanno votato (presumo che siano quelli che con la politica sistemano i figli e passano davanti a tutti con la raccomandazione ) mentre il 90% brucia le schede, forse qualcosa succederà.

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    14 Ottobre 2011 - 07:07

    L'on d'anna ha citato don Struzzo? ha detto giusto! ha parlato a nome dell'intero parlamento.. mentre lui parlava tutti con la testa nella sabbia per non sentire.. questi parlamentare hanno a cuore i problenmi dell'italietta nostra come ai cinesi sta a cuore il problema della religione cattolica nel loro paese.. zero virgola zero.. ivece di buttarsi a capofitto nel ll'impegno a risolvere i problemi praticamente passano mezza legislatura in dibattiti ed interrogazioni parlamentari sui problemi più futili.. meritano non uno ma 100 plotoni di esecuzione!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog