Cerca

Ordine di arresto per Lavitola Avrebbe indotto a mentire

Il gip di Bari modifica il capo di imputazione per il faccendiere indagato nel caso Tarantini. Ma il vero obiettivo è sempre Berlusconi

 Ordine di arresto per Lavitola Avrebbe indotto a mentire
Al faccendiere Valter Lavitola, ora latitante, il gip di Bari Sergio di Paola ha ordinato l'arresto per il reato di induzione a mentire. Il provvedimento sarà notificato dai carabinieri al difensore del faccendiere. Secondo il gip è valida la ricostruzione fatta dal Tribunale del Riesame di Napoli, che ha modificato il capo di imputazione contestato all'ex direttore de L'Avanti!: dall'accusa di estorsione si è passati all'accusa di induzione a mentire ai pm baresi che indagano sulle escort portate da Tarantini nella casa di Berlusconi. Il giudice di Bari condivide anche un altro punto del Tribunale di Napoli: Berlusconi sapeva che le ragazze portate da Tarantini nelle sue residenze erano escort. Insomma l'ordine di arresto a Lavitola suona, ancora una volta, come un attacco diretto a Berlusconi.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • iltrota

    14 Ottobre 2011 - 23:11

    Ragioniamo: ho 75 anni, il pisello a pompetta, la pancia, i capelli tenuti lì con l' asfalto, tantissimi soldi. Mi portano a casa giovani donne provocanti e disinibite, ogni sera una diversa dall' altra. Vengono con me solo perchè sono affascinante e canto bene, vero? Che siano un po' putt@ne non mi viene in mente, vero? Che chi me le ha portate le abbia pagate non mi passa per la testa, vero? Che dite, sono un tantino rincitrullito e quindi penso in buona fede che siano delle volontarie? --||-- Alora gente, che aspettiamo a prenderli tutti e 3 (Silvio, Lavitola, Tarantini), metterli in prigione e buttare la chiave?!

    Report

    Rispondi

  • guidoboc

    14 Ottobre 2011 - 20:08

    E' una guerra di P.M. Chi ti vuole dentro chi ti vuole fuori

    Report

    Rispondi

  • fdrebin

    14 Ottobre 2011 - 18:06

    Non si puo' neppure intrallazzare in santa pace in questo paese... che postaccio...

    Report

    Rispondi

blog