Cerca

Montezemolo e Della Valle punteranno tutto su Fini

I due industriali avevano scelto come leader del "loro" partito Casini, ma Pieferdy vuole fare da solo. Ecco il ripiego del Terzo Polo: Gianfranco

Montezemolo e Della Valle punteranno tutto su Fini
I lettori di Libero tifano Pier Ferdinando Casini, Luca e Diego non più. Il Terzo Polo che sarà (quello per intenderci che punta a Palazzo Chigi) secondo lettori e utenti ha un volto, un nome e cognome: il leader dell'Udc. Secondo il sondaggio che abbiamo proposto, dovrebbe essere lui il candidato per il 2013 (o primavera 2012, nel caso), in grado anche di riunire intorno a sé Pdl e moderati delusi dal Pd, per un nuovo centrodestra allargato. La pensavano così anche Luca Cordero di Montezemolo e Diego Della Valle, i due signori dei salotti industrial-finanziari italiani, i rappresentanti dei poteri forti dell'economia che sempre più sonoramente, negli ultimi mesi, stanno prendendo parola per cacciare Silvio Berlusconi, L'ordine nuovo di Montezemolo e Della Valle passava come detto da Casini. Ma c'è un problema: Pierferdy ha compreso benissimo tutto questo entusiasmo, tanto da convincersi a correre da solo. Ancora nulla di definito, giusto un'ambizione. Che però trova sostegno nei Palazzi romani, già pronti ad ogni eventualità. Ma Luca e Diego ai sogni politici non rinunciano ed avrebbero già pronto un nuovo cavallo su cui puntare. E' un attuale alleato di Casini, un ex "grande promessa" del centrodestra passato a ruoli istituzionali ma con ancora fin troppo evidenti velleità di leadership. Troppo facile: se i due industriali punteranno qualcosa nelle prossime settimane su un politico, questo sarà Gianfranco Fini. Più rottura di così con Berlusconi non si può.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • bicionano

    20 Ottobre 2011 - 15:03

    Noi Indignati in Movimento siamo stati a Montezemolo, prov. di Alessadria. Il "castello" avito dei Montezemolo e' una casaforte piena di maiali del mezzadro. Il Montezemolo dichiara pochi immobili al fisco, oltre a questo. Deve essere processato per evasione fiscale. Il padre vero e' noto a tutti, abbia il coraggio di confessare chi era la vera madre, uccisa a Londra nel 1982. Quindi, nome adottivo,i Montezemolo sono nobili campagnoli decaduti. Eppure e' uno degli uomini piu' ricchi d;Italia, per forza!, evadendo oltre Anacapri, le royalties milionarie mensili che gli paga lo sciecco per le giostre del Ferrari World di Abu Dhabi. Preso sara' da noi intimato assieme all'ex amante Barbara Parodi Delfino per le forniture a Fiat Valsella Iveco degli esplosivi per bombe giocattolo proibite, NON POTEVA NON SAPERE. Fabrizio Romano Indignati in Movimento

    Report

    Rispondi

  • futuro libero

    18 Ottobre 2011 - 15:03

    tre briganti e tre somari

    Report

    Rispondi

  • libero

    18 Ottobre 2011 - 14:02

    idee poche e confuse se si riducono alla riedizione del gatto,la volpe e pinocchio,l'unica inutile variante,consiste nella intercambiabilita' dei ruoli. Avevo un dubbio,ora disciolto sullavera motivazione del sondaggio telefonici Iksos (si dice cosi?).

    Report

    Rispondi

  • bellissimo

    18 Ottobre 2011 - 14:02

    Meno male,cominciavo seriamente a preoccuparmi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog