Cerca

Bossi e Tosi, tregua armata? Senatùr: "Non sarà espulso"

I fedelissimi di Umberto: "E' inc... nero". Ma il leader leghista prende tempo: "Cacciare il sindaco dal partito? No, l'ho invitato lunedì"

Bossi e Tosi, tregua armata? Senatùr: "Non sarà espulso"
Dopo una tempesta di accuse reciproche, di attacchi e finanche di insulti, potrebbe tornare il sereno tra il leader Umberto Bossi e il sindaco di Verona, Flavio Tosi. E così dopo una Lega da "voltastomaco", secondo Tosi, e un "dito medio" alzato in risposta dal Senatùr, l'ipotesi di pace potrebbe prendere il posto della sete di vendetta tra i due. Soprattutto da parte del Senatùr: "Cacciare Tosi? No, l'ho invitato lunedì", spiega Bossi in riferimento alla riunione fissata in via Bellerio. Ma quella che ad alcuni sembra la chiusura di uno scontro che dura da giorni, per altri è semplicemente una tregua armata.


Le pressioni - Sembra, infatti, che siano in molti nella Lega ad agitare le acque. Da una parte ci sono i pretoriani di Bossi che sfruttano e alimentano in tutti modi l'ira del capo  per sistemare i propri conti con Tosi. Dall'altra c'è lo spettro del ministro Roberto Maroni che, sebbene agisca per placare gli spiriti tra i due, pare essere un convinto sostenitore delle uscite del sindaco di Verona e della sua escalation poltica.

I voti -
Da ultimo c'è un elemento puramente elettorale. Tra pochi mesi a Verona si voterà il sindaco e Tosi, oltre ad aver già dichiarato la sua candidatura, ha anche tutti i numeri per vincere. Basti sapere che è il secondo sindaco più popolare d'Italia. Detto questo, cosa potrebbe provocare un'eventuale punizione di Tosi da parte di Bossi? Tenuto conto delle vicende intestine della Lega e del ginepraio di correnti che in Veneto frammentano il partito, Bossi non rischierebbe di scatenare un malcontento incontenibile?


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • autores

    20 Ottobre 2011 - 17:05

    Bossi e' Fascista ancor di piu' di Tosi da molto prima comunque lo sanno anche chi creo che voi siete dei Traditori e loro sono dei ammazzati,oltre tutto il resto.

    Report

    Rispondi

  • Dream

    20 Ottobre 2011 - 16:04

    ma va la Bossi, va la!!!! anzi..manda tuo figlio a scuola da lui!

    Report

    Rispondi

  • spalella

    20 Ottobre 2011 - 14:02

    Non si espelle chi dà risultati alla gente, e mi sembra che Tosi ne dia a sufficienza. Si espelle caso mai chi fà solo chiacchere, e bossi fà solo chiacchere perchè non c'è nulla di riformatore in lui, non c'è nulla di propositivo in lui, non c'è nulla di moderno o di padano come dice lui. C'è solo questa idea del federalismo che certo serve, ma che è un miraggio, e che è anche stata annacquata in corso di progettazione. Più lo sento e più lo vedo, Bossi, come un mix tra il bovaro padano ignorante e la vecchia politica di 30anni fà.

    Report

    Rispondi

  • lanciato

    20 Ottobre 2011 - 14:02

    Tosi prossimo ministro. Bossi si deve adeguare ai tempi.

    Report

    Rispondi

blog