Cerca

Sacrifici sì ma non per tutti: assegni record per la Casta

Le strepitose cifre incassate dagli onorevoli con le pensioni: vitalizi da 2.486 dopo solo 5 anni di mandato

Sacrifici sì ma non per tutti: assegni record per la Casta
Sacrifici sì, ma non per tutti. Soprattutto dalle parti di Camera e Senato. Mentre a Palazzo Chigi - spintonati dall’Unione europea - si studia come tagliare baby pensioni, trattamenti anticipati di anzianità e di reversibilità, in Parlamento si lima qualcosa ai vitalizi dei signori onorevoli. Ma poco più. Al 65esimo anno di età (a 60 se si ha più di una legislatura) si può fare domanda e incassare un vitalizio che varia: dai 2.486 euro per chi ha 5 anni di mandato lievita a 4.973 per 10 anni, fino a sfiorare i 7.460 euro (per fortuna lordi) come tetto massimo. Non male considerando che nel raffronto con Francia, Germania e Gran Bretagna  riusciamo a staccare l’assegno più consistente di tutti. È pur vero che i nostri parlamentari versano al Fondo vitalizi del ramo parlamentare di appartenenza un contributo mensile (deducibile dal reddito) di ben 1.006 euro al mese. Tanto, poco? È tutto da vedere, considerando che un parlamentare francese al termine del primo mandato (ma a 62 anni) incassa un assegno di 780 euro, un quarto di un italiano. Un tedesco 961 euro (un terzo), mentre un inglese porta a casa solo 530 euro.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • piccioncino

    26 Ottobre 2011 - 09:09

    L'intera classe politica.. strafogata.. di vergognosi privilegi..(difesi con i denti e le unghie)..non ha la minima..utorità morale (..e quindi la forza e la capacità)..per imporre le necessarie linee di rigore all'intero Paese..Ecco perchè la prima, essenziale, propedeutica azione di radicale risanamento deve partire proprio da lì...L'unico uomo politico..che sostiene lucidamente ciò..con logica, forza, coraggio e..determinazione è..Matteo Renzi..Allora.. il prossimo week-end..tutti alla leopolda di Firenze!!..Solo da lì potrà partire la speranza di riscossa ed il rilancio del Paese..ormai alla frutta...

    Report

    Rispondi

  • max 58

    26 Ottobre 2011 - 08:08

    Se non applichiamo la rivoluzione sociale come in Tunisia,Egitto, Libia, non ci toglieremo mai questi politici di merda di sinistra ,destra, centro. Perchè queste tre parole in Italia vogliono dire presa per il culo.

    Report

    Rispondi

  • gian644

    26 Ottobre 2011 - 07:07

    Buongiorno a tutti, veramente non se ne puo' piu'... Vorrei solamente capire perche' tutti i cosi' "chiamati governanti", destra o sinistra che siano continuano a prenderci in giro con le loro belle faccie toste... Vorrei anche capire perche nessun giornalista in tutte le trasmissioni tv o giornali (Forse Libero escluso !!) non fa' veramente una campagna informativa e di "Protesta" per sensibilizzare e mettere in piazza (Tipo la ormai dimenticata casa di Montecarlo del "Sig." Fini...) tutto questo schifo !! Aiutateci !!!! In bocca al lupo a tutti ... ne abbiamo bisogno.

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    26 Ottobre 2011 - 04:04

    PORCI.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog