Cerca

E' giallo sul Paniz anti-Cav: "Il premier ha sbagliato"

Anche il fedelissimo berlusconiano tentenna e fa balenare l'idea di un passo indietro del presidente del Consiglio. Poi smentisce

E' giallo sul Paniz anti-Cav: "Il premier ha sbagliato"
Quando scricchiolano i simboli, significa che la situazione si è fatta delicata. Maurizio Paniz fa balenare il passo indietro del Cavaliere. E Paniz è senza dubbio un simbolo del berlusconismo, ancorché di ultima versione. Ha messo la faccia, per dire, sul processo breve (relatore) e sulla prescrizione breve (padre dell’emendamento che la introduceva). Il picco di notorietà però l’ha raggiunto col caso Ruby, sostenendo con successo in Aula la tesi secondo cui, la fatale notte della famosa telefonata in Questura, Silvio Berlusconi fosse realmente convinto che la marocchina Ruby Rubacuori fosse la nipote del leader egiziano Hosni Mubarak.

Ecco, anche Paniz adesso tentenna. Sulle prima, in realtà, più che di tentennamento pare trattarsi di terremoto: «Berlusconi ha sbagliato, ora Gianni Letta premier», titolano all’unisono le agenzie riprendendo un’intervista concessa dal deputato azzurro ad un quotidiano on line del Nordest. Il panico, in una giornata segnata da fibrillazioni di maggioranza oltre il livello di guardia, schizza al massimo.

Al punto che lo stesso Paniz, intuita la malaparata, corre ai ripari. Lo fa diffondendo una nota per ribadire «integralmente l’intervista, erroneamente sintetizzata in lanci di agenzie». «Ho precisato», spiega il legale-deputato, «che il presidente Berlusconi avrebbe continuato a guidare il Paese ma, se avesse ritenuto di fare un passo indietro, escludevo che la scelta opportuna sarebbe potuta essere quella di un governo tecnico. L’unica soluzione opportuna, nel caso di un passo indietro - che non chiedevo e non auspicavo - sarebbe un governo con questa maggioranza, guidato da una personalità di spicco della stessa. Tra i nomi, ho indicato quelli di Gianni Letta e Renato Schifani».

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • dubhe2003

    03 Novembre 2011 - 22:10

    ...per credere,sentire con le proprie orecchie dal soggetto in causa del momento,prima di bere ogni cosa da altre fonti.Mi riferisco in questo caso di Paniz.E' stato ospite in collegamento,della emittente"Telecittà"di Padova,il cui presentatore è il giornalista Spatalino,che gli ha rivolto la seg.domanda:" E' vero quanto lei ha detto che Berlusconi ha commesso degli errori,e che non ha intenzione di sostenerlo più?"Risposta di Paniz:"Che abbia commesso degli errori è vero,ci mancherebbe altro che non avessimo la libertà di dire ciò che si pensa;invece,non è vero affatto che io abbia intenzione di voltargli le spalle,pertanto lo appoggerò come sempre ho fatto".

    Report

    Rispondi

  • Liberovero

    03 Novembre 2011 - 12:12

    dopo Straparlaquadario anche Paniz? Non è possibile. Non ci credo. Se tardiscone questi due è porprio finita, il primo mi faceva una tenerezza perchè senza temere mai il ridicolo diefendeva l'indifendibile, il secondo aveva addirittura convinto la maggioranza del Parlamento che Berlusconi fosse convinto davvero che Ruby era la nipote di Mubarak ed in tale convinzione l'aveva affidata ad una porstituta brasiliana. Questi due no, non possono mollare Silvio, se lo fanno è porprio la fine, impossibile sostituirli.

    Report

    Rispondi

  • fdrebin

    03 Novembre 2011 - 11:11

    Quello che "Berlusconi era sinceramente convinto che quella ragazza fosse davvero la nipote di Mubarak"?? Quel Paniz? Siamo a posto...

    Report

    Rispondi

  • cadlonia

    03 Novembre 2011 - 09:09

    Traditori della peggior specie!!! Gentaglia da spazzare via alle prossime elezioni!! Nemmeno come carta igienica potrebbero essere riciclati! Vergognatevi!!! Ma siete cosi ottusi e avete talmente una faccia di tolla che la vergogna non sapete cos'è. Vedremo ora se i Sinistri Di Petro e Bersani proclameranno urbi et orbi sulla compravendita di parlamentari a loro favore!! Buffoni!!!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog