Cerca

Anche Brignano contro la Casta "Politici andate tutti aff.."

Durante la trasmissione di Italia1 le Iene, il comico fa il suo show contro gli sprechi della politica: "Scajola e Mastella...a bugiardi"

Anche Brignano contro la Casta "Politici andate tutti aff.."
Il vaffa dei comici ai politici è diventato un po' un trend. E un comico di tutto rispetto come Enrico Brignano, non poteva rimanere fuori dalla lista. Così, durante la puntata delle Iene, la trasmissione di Italia1 in cui fa da conduttore insieme ad Ilary Blasi e Luca Argentero, anche il Brignano fa il suo show contro i politici e gli sprechi della casta. Il comico se la prende un po' con tutti. E attacca i politici a partire dallo stipendio, le indennità, le spese mediche, le auto blu, per poi arrivare allo soluzione finale: Il vaffa. "Se non ci date voi la meritata resurrezione, ce la prendiamo da soli. E a voi mandiamo tutti aff...! E senza auto blu".


Le dediche - Ma, giusto per non rimanere troppo nel generico, Enrico esprime anche qualche nome cui dedicare il fatidico "vaffa". Nel mirino del comico finisce Claudio Scajola per la storia della casa e accusa anche Clemente Mastella di essere bugiardo per aver detto "Non so se guadagnamo troppo, sicuramente guadagnamo meno di quanto meritiamo".  Come dicevamo, Brignano non è il primo a sfogare con ironia il proprio disappunto contro i malcostumi della politica. Solo qualche giorno fa Enzo Iacchetti, in un video pubblicato sul suo sito, ha stilato una lista dei personaggi a cui rivolgere il suo vaffa, partendo da Brunetta e La Russa e chiedendo agli italiani di "incazzarsi".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • highlander5649

    04 Novembre 2011 - 15:03

    bravo e. Brignano, sei come il mitico Pier CAPPONI, capo della repubblica fiorentina nel 1498, inviti il popolo italiano a ribellarsi alla casta; visto che i nostri blog le nsotre proteste di piazza vengono ignorate se non addirittura irrise (è noto che anche in questi ultimi giorni è stata incrementata la *dote* di auto blu presso il ministero difesa)ci sia qualcuno che dia voce ed apmplifihi le nostre proteste in modo che I MARTELLANTI RINTOCCHI DELLE *NOSTRE* CAMPANE giungano alle(quasi sorde orecchie degli onorevoli - (sentono solo quello che vogliono sentire!) e li metta in apprensione.. quel che è successo a matteoli o la russa o l'accoglienza riservata all'auto ministeriale nelle zone alluvionate è solo un piccolo gustoso *antipasto* di quello può a loro succedere.. come oseranno a chiederci i voti con lo squallido raccogliticcio *consuntivo * fino ad esso accumulato? li aspettiamo al varco con o senza forconi

    Report

    Rispondi

  • highlander5649

    04 Novembre 2011 - 11:11

    ci vorrebbe una soluzione *militaresca*. legge marziale arresto per truffa vilipendio e danni nei confronti delklo stato e degli elettori., non condannarli a morte , certo, ma condannarli ai lavori più umili come i camerati di servizio di caserma, pulizia wc e bagni, pulizia officine, manuntenzione strade militari di montagna, turni di guardia ed in cucina, fare i lavapiatti, pelare patate il tutto in *alternativa* all'indennità o ci rinunciano totalmente vitalizi compresi (che vengono restituiti con interessi composti o il servizio prevede anche il servizio presso le missioni estere comprese le *perlustrazioni* dei terreni minati..ed in più devono fare il *servizio* (attendenti) ai nonni (militari di carriera volontaria) non lo dico per scherzo, il militare l'ho fatto a fine anni 60, allora c'era una disciplina ferrea . RIDE BENE CHI RIDE ULTIMO. IL BUNGA BUNGA? POSSONO SCORDARSELO! HO DETTO DISCIPLINA DI FERRO!

    Report

    Rispondi

  • silente

    04 Novembre 2011 - 11:11

    ho visto il monologo; che dire...sei grande...è il pensiero comune di noi poveri mortali italiani di fronte alla casta di dx e sx, senza distinzione ne schieramento politico, perchè il costo del pranzo è lo stesso per i "Berlusca", il "baffetto", il "Pernacchia", l' "ignorante in italiano", il "monegasco", ecc.....tutti uguali...tutti schifosi politici che approfittanno dello stato italiano e pertanto di noi...io quasi quasi li denuncio...

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    04 Novembre 2011 - 11:11

    Brignano...è veramente un comico vero..Un grande..anticonformista e ..coraggioso..Grazie..

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog