Cerca

I lettori: perché non deve mollare

Ecci i testi di alcune lettere e fax arrivate in redazione: il popolo azzurro chiede al premier di combattere fino all'ultimo

I lettori: perché non deve mollare
Berlusconi deve rimanere alla guida del Paese fino alla fine della legislatura. E’ stato regolarmente eletto e non c’è nessuna alternativa degna  e capace di prendere il suo posto. No a governi tecnici! No a inciuci!
Maria Ricci

* * *

Sono elettrice e leggo Libero, secondo me Berlusconi non deve fare nessun passo indietro. Solo lui può mandare avanti questa baracca.
Graziella Poli

* * *

Ritengo Silvio un uomo forte e con grande capacità, si deve togliere di torno tanta gente che non serve a nulla (solo a scaldare poltrone e  prendere soldi) e cercare di trovare un accordo con Casini. Solo così riuscirà a mettere in ordine questa Italia che si trova sull’orlo del baratro, dove la Ue gode a vederci.
Luciano Marani

* * *

Il Premier deve continuare, cedere il passo adesso a un tecnico è da criminali. Se costretto a dare dimissioni, si va a votare subito.
Romano Barbiero

* * *

Resistere fino all’ultimo uomo, fino all’ultima donna, fino all’ultimo respiro.
Forza Silvio.

Graziano

* * *

Silvio non deve mollare.
Piergiorgio Pradella

* * *

Berlusconi deve andare avanti e resistere, resistere, resistere!
Rita Esposito

* * *

Questo governo  deve andare avanti, deve continuare la sua strada perché questo è il governo del fare, questo è l’unico governo che sa tutelare gli interessi di tutti gli italiani, e non distruggerli come sa fare la sinistra.
Presidente non si arrenda, vada avanti contro ogni ipocrisia e demagogia perché il tempo è sempre galantuomo e le darà ragione.
Franco Signorile

* * *

Berlusconi deve continuare per evitare di peggiorare la situazione con un governo tecnico o elezioni che porterebbero a un non-governo per diversi mesi.
Elvio Bastardini

* * *

Sempre e solo Berlusconi. Vigliacchi e traditori chi nella maggioranza vota contro.
Paolo Moro

* * *

L’onorevole Berlusconi deve resistere.
Clarinne Di Rienzo

* * *

Il presidente Silvio Berlusconi non deve assolutamente mollare perché non ci sono uomini come lui. Sono con me mia sorella Teresa e pure mia nipote Mariaelena.
Pierottavio Vecchi

* * *

Silvio non mollare, siamo con te non ti arrendere. E ricorda che l’invidia per il successo degli altri è il primo segno del proprio fallimento.
Stefania Adani e Luciana Carta

* * *

Silvio non mollare!
Firmato una microimpresa che non molla.
Luca Degano

* * *

La legislatura con Berlusconi presidente deve continuare.
Alida Fontana

* * *

Berlusconi non deve assolutamente mollare per questi motivi:
- Regolarmente eletto per lasciare deve essere sfiduciato dal Parlamento.
- In caso di sfiducia si vada subito al voto, come in ogni Paese democratico.
Tutto il resto sono le solite belle dei politicanti di mestiere che non sanno fare altro, anzi nemmeno quello, e se ne fregano della gente che vota. Vorrebbero fare solo ulteriori salassi per sperperare di nuovo.
Berlusconi non deve mollare, e in casi di elezioni tutti i voltagabbana dovranno essere messi sulle prime pagine dei giornali (Fini in testa) e sui cartelloni elettorali.
In caso di elezioni truffa, la gente si ribelli con lo sciopero fiscale.
Laura Manganelli

* * *

Mollare perché lo chiede pervicacemente chi ha perso le elezioni? Neanche per sogno. Silvio tieni duro, gli anti-italiani non passeranno!
Verardo Enrico, Cristiano Guarinon, Bruno Guarinon, Paola Todeschini

* * *

Il Cavaliere, nonostante tutto, non deve mollare.
Massimo Corlianò

* * *

Egregio direttore, Berlusconi deve assolutamente andare avanti. Ogni altra soluzione servirebbe solo a caricarci ulteriormente di tasse e solo a rinviare la crisi. Oltre un milione di tesserati gli danno una grande forza. Non capisco bene che calcoli abbiamo fatto i “malpancisti”. Comunque sappiano che ci ricorderemo di loro.
Salvatore Pecora, Massimo Profeta,
Bruno Riccio

* * *

Berlusconi si è mosso molto tardi ma ora credo che si stia muovendo, finalmente, nel modo giusto.
Non deve mollare, anzi, maggiore determinazione verso chi fa ostruzionismo.
Andrea

* * *

Berlusconi non deve mollare, e bisogna stanare gli infami!
Artemio d’Angelo

* * *

Le dimissioni di Berlusconi servirebbero solo a dare potere ai politici che mascherano i loro personali interessi con i bisogni degli italiani. Siedono già tutti in Parlamento dove dovrebbero lavorare, con responsabilità, a soluzioni di buon senso per il Paese. Invece continuano con una politica di ricatti, che francamente ci ha nauseato. Non bisogna cambiare il “capo”, devono  cambiare loro, e non solo di “banco”.

Barbara Maletti


Berlusconi non deve mollare mai! Penso sia vergognoso che l’opposizione in momenti come questo non voglia collaborare con il governo in carica, eletto e voluto dalla maggioranza degli italiani. Quando sarà il momento, e solo allora, tutti al voto e vediamo chi vincerà.
Silvio non mollare, sei la nostra speranza.
Maria Concetta Giunchi

* * *

Diciamo “sì” a Berlusconi.
E. Compagni e P. Borio

* * *

Viva Berlusca, abbasso Fini, Bossi, Casini, Bersani e compagni trinariciuti. Viva le riforme liberali.
Eugenio Croce

* * *

Berlusconi deve rimanere perché è lui, e solo lui, l’eletto dagli italiani.
Alessandra Cassago

* * *

Silvio non deve mollare mai! Vorrei vedere la sinistra in tutte le brutte situazioni che il nostro Paese ha vissuto ultimamente. Sono solo capaci di dire “Berlusconi a casa”. Di Pietro, Bersani, Fini, Casini, Vendola sono d’accordo in qualch progetto serio? No. Inoltre bisognerebbe avere il coraggio di dire che la crisi italiana e poi europea è dovuta all’entrata in vigore dell’euro, e non a Berlusconi.
Luisa R.

* * *

Forza Silvio, vai avanti.
Aldo Montanari

* * *

No, no e ancora no. Silvio Berlusconi, per quello che ha potuto fare per questo Paese di traditori, voltagabbana e sfascisti ce lo teniamo ben stretto, fino al 2013 e oltre!
Renzo Dentesano e Franca Capaldi

* * *

Facciamo parte del popolo bue e diciamo: Silvio non mollare! Non passare la mano ai magistrati, poteri forti e banchieri. 
Vincenzo Gallo e Mariella Manzin
1-continua

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Carla54Co

    08 Novembre 2011 - 10:10

    Io e la mia famiglia non crediamo a nessun governo che non sia guidato da Silvio!!!! Forza Silvio non mollare!!!

    Report

    Rispondi

  • geronimus17

    07 Novembre 2011 - 16:04

    Presidnte non lasci, vada in parlamento, e chieda la fiducia, se hanno coraggio, è in quella sede che devono sfiduciarlo. Mi auguro che non accada, perchè farebbero le carte false par fare un nuovo governo, che ci farà piangere lacrime di sangue. Speriamo che il Presidente della Repubblica nella eventualità di una sfiducia rimandi al voto. Mi auguro che questo non accada in quanto una crisi di governo, in questo momento, è come tgliarsi i Co......... per fare in sovercheria alla moglie. Speriamo nel buon senso di tutti i parlamentari per bene.

    Report

    Rispondi

  • venaria

    06 Novembre 2011 - 17:05

    Berlusconi: il male non deve vincere sul bene vada avanti cosi, solo lei può cambiare l'Italia in una vera democrazia, lei , solo lei può farcela perchè il male comunista non possa più rialzarsi .vi quasi riuscito deve solo dare il colpo di grazia ,vada avanti presidente tenga duro ,codesti asseri che oggi come quei traditori che in questi giorni manifestano contro di lei non contano niente.

    Report

    Rispondi

  • cal.vi

    06 Novembre 2011 - 15:03

    storia,ecco perchè non deve mollare per l'italia che lo ha votato. Non vogliamo tornare alle vecchie logiche, convergenze parallele, governi balneari, pentapartito, appoggi esterni, con vecchi cattocomunisti a dar fondo a spese folli per foraggiare i compagnucci di partito.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog