Cerca

Anche la Carlucci lascia il Cav: Ti voglio bene, ma vado all'Udc

Gabriella, portata in politica da Silvio nel 2001, secglie Casini: "Provo affetto per Berlusconi, ma ora serve il passo indietro"

Anche la Carlucci lascia il Cav: Ti voglio bene, ma vado all'Udc
Se ne va anche Gabriella Carlucci che passa all'Udc. La maggoranza ormai ha le porte girevoli da cui molti escono. Un esodo fatto anche da insospettabili protagonisti.  L'ultima defezione è quella della fedelissima Carlucci. "ormai il nostro governo non ha più i numeri", ha detto."La mia scelta è chiara - ha detto in un'intervista al Corriere della Sera - Berlusconi fa solo un altro passo indietro e permette così a un'altra personalità del centro destra di formare un governo capace di raccogliere uno schieriamento più ampio e di unire quelle forze come l'Udc che hanno a cuore le sorti del Paese". La Carlucci si dice pronta a sostenere un'eventuale governo tecnico guidato da Mario Monti nel caso in cui né Gianni Letta nè Renato Schifani dovessero farcela: "Se trova un largo consenso in Parlamento io sostengo anche un governo Monti. E' una personalità talmente importante che ha già dimostrato di valere in Europa. Proprio lui potrebbe fare quello che vi viene richiesto dall?Unione anche se, per me, l'ideale sarebbe un governo a guida Letta o Schifani". Finisce così' una lunga storia politica, tra Silvio e Gabriella. E lei non ha detto nulla al premier. "Io a Berlusconi gli voglio berne, lo stimo moltissimo e continuerò a volergli bene e a stimarlo. Purtroppo le cose sono andate così e ora si possono raddirizzare solo se lui fa un passo indietro e permette a una personalità del centrodestra di guidare un governo che sappia rispondere alle richieste dell'Europa. Sono seriamente preoccupata per quello che è successo in Europa.



Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • antari

    08 Novembre 2011 - 09:09

    scommetto che tu sei uno di quelli cui fa comodo lo scilipoti, magari ci ho anche azzeccato.

    Report

    Rispondi

  • Franco Giunta

    08 Novembre 2011 - 01:01

    Transfughi dal Centro-destra: Cercano di dare una spiegazione alla loro fuga con ragionamenti sofistici che si arrampicano sugli specchi. La sostanza è che nel momento della compattezza questi signori se ne vanno. Sta di fatto che abbiamo mandato in Parlamento del politici del CAVOLO, siano essi di destra o di sinistra. Giuda almeno ha avuto i trenta denari, ma chi va con Casini non avrà neanche quelli, perché Casini non ha niente dare a nessuno.

    Report

    Rispondi

  • iose

    07 Novembre 2011 - 23:11

    esattamente il partito che la identifica -- quello dell..................................

    Report

    Rispondi

  • ortensia

    07 Novembre 2011 - 20:08

    Ma se eri sempre in prima fila a sruffianare Berlusconi. Tutte mossettine e sorrisoni. In quanto a Silvio prova a immaginare dove se lo infila il tuo bene.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog