Cerca

Il premier: Mi hanno tradito Ecco la lista e tutte le facce di chi ha mollato il governo

Berlusconi verifica i tabulati e trova chi tra i suoi non ha votato il rendiconto. Sono 11: solo tre sono giustificati

Il premier: Mi hanno tradito Ecco la lista e tutte le facce di chi ha mollato il governo
Sono dodici i deputati di area di centrodestra che oggi, martedì 8 novembre, non hanno partecipato al voto sul Rendiconto generale dello Stato. E solo tre di loro sono giustificati: nel Pdl Alfonso Papa, agli arresti domiciliari, e Gennaro Malgieri, momentaneamente assente dall'aula per problemi di salute, e Francesco Nucara (Pri), a casa anche a lui per malattia. Sugli altri, però, si è scatenata l'ira di Berlusconi. Si tratta dei deputati del Pdl Roberto Antonione, Fabio Gava, Giustina Destro.  Assenti al voto anche gli esponenti del Misto Calogero Mannino, Giancarlo Pittelli, Luciano Sardelli, Francesco Stagno D’Alcontres e Santo Versace.  Si è invece astenuto Franco Stradella, del Pdl. Lo stesso Silvio Berlusconi aveva chiesto, subito dopo la proclamazione dei risultati di poter consultare il tabulato con il resconto ufficiale della votazione e contrrollare di persona i nomi dei "traditori".


La rabbia del Cavaliere - E nei primi commenti a caldo di vero e proprio "tradimento" ha parlato proprio il Cavaliere. Al suo entourage, in aula alla Camera, avrebbe detto: "Mi hanno tradito, ma questi dove vogliono andare?". Questa la domanda retorica che avrebbe rivolto ad alcuni parlamentari riuniti attorno ai banchi di governo durante la 'spunta' dei tabulati". Il fatto è che il premier, riferisce chi ha potuto parlargli, non si aspettava che la maggioranza scivolasse sotto quota 310 voti. Il Cav, lo ha detto chiaro e tondo, ha detto che "ora si deve capire cosa fare". E per cercare di delinare una road map, è stato decisivo  il colloquio al Colle: Berlusconi ha deciso di fare un passo indietro dopo l'approvazione della legge di stabilità. Al presidente del Consiglio è stato comunque spiegato che alcuni deputati erano assenti per motivi giustificati - in particolare Nucara -, mentre altri non hanno potuto partecipare al voto per diversi impedimenti. Malgieri, come ha raccontato il vicedirettore di Libero Franco Bechis nella sua diretta sms, ha spiegato: "Ero al bagno, non sono riuscito a votare. Stavo rientrando in Aula dopo aver preso una medicina, in 15 anni di vita parlamentare non era mai accaduto che arrivassi in ritardo. Purtroppo è successo oggi". 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • peppeladisa

    15 Novembre 2011 - 15:03

    Credo che chi ha tradito deve essere cacciato via a calci nel sedere e devono andare ad elemosinare la candidatura in altri partiti. I Giuda non meritano niente.

    Report

    Rispondi

  • onorio1904

    14 Novembre 2011 - 23:11

    credo che il governo non potesse continuare a vivacchiare, era come un moribondo e qualcuno ha fatto bene a staccare le macchine che lo tenevano in vita. ho capito però una cosa, nell'informazione troviamo sempre più persone che parlano e danno giudizi senza sapere quello che dicono, solo per tirare l'acqua al proprio mulino. ho però gioito vedendo la sinistra che ha cantato vittoria. penso che la prossima settimana queste persone spariranno dal video perchè forse qualcuno incomincierà a capire che hanno raccontato più balle di berlusconi. è molto facile criticare chi prende decisioni, io aspetto impaziente di vedere cosa decideranno i geni che si trovavano all' opposizione .

    Report

    Rispondi

  • salvocitino1930

    14 Novembre 2011 - 10:10

    ma signori guardate che vi sbagliate le foto dei traditori non sono questi questi sono facce da beccamorto li ho visti solo al cimitero, siete d'accordo?

    Report

    Rispondi

  • paolo956

    13 Novembre 2011 - 17:05

    be ritengo che il giornale piu intellettuale che lei legga è eva express...continuando a leggerli potra' incrementare le notizie che le interessano...quello che farà da domani Berlusconi certamente lei lo verra' a sapere poresto..ed immagino la sua invidia nel leggere che magari Silvio se la gode ad Antigua o in qualche altro paradiso...lei sarò qui, in questo paese allo sfacelo, applaudendo Monti che lentamente ma inesorabilmente eroderà i suoi pochi risparmi...ma sarà felice , ancor di piu quando potra' NON andare in ferie perche' non avra' i soldi per farlo...ahahaha complimenti goda della sua limitatezza

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog