Cerca

Monti, due di picche al Colle: No al governo tecnico. Ma anche pezzi di Pdl lo vogliono

Napolitano il pressing sull'economista. Lui tentenna ma una parte del Pdl sarebbe disposta a sostenerlo

Monti, due di picche al Colle: No al governo tecnico. Ma anche pezzi di Pdl lo vogliono
L'idea del governo tecnico guidato da Mario Monti è già bruciata (ma forse non del tutto). E ad appiccare il fuoco e a mandarla in fumo sarebbe stato il diretto interessato che - secondo indiscrezioni raccolte da Dagospia - avrebbe comunicato a Giorgio Napolitano la sua indisponibilità. La ragione è presto detta: senza una maggioranza allargata a 500 voti tra Camera e Senato, un governo di salvezza nazionale non potrebbe né nascere né resistere.

Fallito dunque il piano a, al presidente della Repubblica non rimane che sfoderare la soluzione prediletta, ovvero il governo dell'inciucio, o come lo chiama Libero il governo paternacchio. Si tratterbebbe, sempre secondo le indiscrezioni raccolte da Dagospia, di un esecutivo tecnico guidato da Giuliano Amato con un 'rientrante' Mario Monti all'Economia, Gianni Letta al Viminale e Angelino Alfano di nuovo alla giustizia. Si tratterebbe, in sostanza, di un classico rimpastone politico finalizzato a ottenere una maggioranza raffazonata, che vivrebbe in difficoltà e nell'impossibilità di varare i provvedimenti urgenti e necessari per salvare il Paese.

Ma a rendere sempre più complessi scenari mutevoli e in costante evoluzione, filtra un'altra indiscrezione che sarebbe in grado di sparigliare le carte in tavola. Si tratta di voci di Palazzo, soffiate che trovano legittimazione nella funesta giornata che stanno vivendo i nostri mercati e i titoli di Stato del Belpaese. Dopo mesi di ostracismo, anche fette del Pdl - nonché lo stesso Silvio Berlusconi  starebbero prendendo in considerazione l'ipotesi Monti, magari nella versione 'depotenziata' che lo vedrebbe titolare del dicastero di via XX Settembre. L'urgenza è massima, e giocarsi la carta del preside dell'Univeristà Bocconi potrebbe calmare le violente speculazioni che travolgono i mercati.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • pongid

    10 Novembre 2011 - 18:06

    Se è sufficiente nominare senatore un personaggio che è stato per 10 anni un euroburocrate,poi advisor per Goldman Sachs(nota banca che fa beneficenza),per risolvere tutti i problemi attuali e futuri dell'Italia perchè ci fanno votare,è sufficiente ogni tanto nominare senatore un personaggio che abbia certi requisiti,tanto noi elettori non contiamo,anzi inutili serviamo solo per essere tassati.

    Report

    Rispondi

  • eureka.mi

    10 Novembre 2011 - 14:02

    disgusto perchè in questi anni la politica ha insegnato solo a fare inciuci, ha insegnato che non esistono più idee ferme e valori da difendere, ha insegnato che è molto più conveniente cambiare bandiera quando gira il vento che non restare fedeli ai propri principi, ci ha dimostrato che tutti vogliono rimanere attaccati alla loro poltrona cambiandola eventualmente con altra più comoda. Spero che le nuove generazioni possano fare di meglio perchè le attuali stanno affossando l'Italia.

    Report

    Rispondi

  • piccioncino

    10 Novembre 2011 - 07:07

    Caro Mr. Rocambole, lei fa finta di non accorgersi che il circo marcio dei saltimbanchi, imbonitori, ciarlatani da fiera..si esibisce quotidianamente e sfacciatamente nell'arena politica nazionale..portandoci allo sfacelo..Lei ha paura (..forse a ragione,..se come probabile,..appartiene a quella categoria di cinici, impudici opportunisti..)..di un certo Matteo..Guardi che costui..non si è solo limitato ad enunciare (...assai bene..),..ma ha (nel suo piccolo)..anche ben agito ripetutamente (quando non gli hanno messo i bastoni tra le ruote..)..A Firenze, costui ha fatto assai..di positivo.. in poco più di due anni..quanto gli altri..che lo hanno preceduto..in venti..Senza voler considerare..la somma algebrica tra il positivo ed il negativo..Altrimenti..la forbice si allargherebbe ancor molto di più..Coraggio amico de' noantri..Io non appartengo alla categoria degli allocchi..che si fanno incantare..dal primo Masaniello che capita..alla Pietrisco di Bisacce..

    Report

    Rispondi

  • boss1

    boss1

    09 Novembre 2011 - 20:08

    sono contrario ai governi tipo pizza 4 stagioni vorrei votare prima possibile , ma se serve realmente provate con sto monti ma fate presto.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog