Cerca

Cav saluta i potenti del mondo Medvedev: sei tra i più esperti del mondo

Ultime pratiche prima di lasciare la poltrona: Berlusconi chiama il presidente americano e quello russo. Sente anche Merkel e Sarkozy

Cav saluta i potenti del mondo  Medvedev: sei tra i più esperti del mondo
Ultime pratiche prima di lasciare la poltrona. Il presidente del Consiglio dimissionario Silvio Berlusconi ha avuto ieri sera una conversazione telefonica con il presidente Usa Barack Obama e ricevuto una lettera  dal presidente russo Dmitrij Medvedev. Nei giorni scorsi il   cancelliere tedesco Merkel, il presidente francese Sarkozy ed i Primi   ministri della Gran Bretagna Cameron, della Turchia Erdogan, di   Israele Netanyahu e della Russia Putin. Infine con l’ex Presidente   degli Stati Uniti, George W. Bush.

 Il presidente Berlusconi ha inoltre parlato con il presidente   della Federazione Russa Dimitri Medvedev. Questi gli ha anche inviato   una lettera nella quale lo ringrazia personalmente per il prezioso   lavoro svolto a favore dello sviluppo delle relazioni bilaterali e per  l'apprezzato contributo d’esperienza in ambito internazionale “nella   sua qualità di uno dei politici più esperti ed autorevoli del   mondo”.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • mariannadescalzi

    16 Novembre 2011 - 16:04

    e il suo grande amico Mu'ammar non lo ha salutato ?

    Report

    Rispondi

  • cioccolataio

    16 Novembre 2011 - 16:04

    a Berlusconi fanno molto più male che bene? A me non me ne frega nulla, ma chiunque tieneal Cavaliere e ha un minimo di cervello se ne rende conto. Leccare in questo modo fa un pò schifo!

    Report

    Rispondi

  • mariannadescalzi

    16 Novembre 2011 - 15:03

    il ridicolo ometto coi tacchi e il parrucchino che induce a pietà e compassione, l'astuto imbroglione che ha fregato un intero paese, il pericoloso caimano capace di ogni malefatta per preservare i propri interessi, l'ignobile vecchiaccio stupratore di minorenni, l'indefesso mentitore capace di cambiare scenario ogni giorno a seconda convenienza, il politico incapace se non di corrompere mezze figure di parlamentari, colui che, fin peggio di mussolini, ha preso l'italia e l'ha cambiata peggiorandola ed impoverendola. colui che in tutto il mondo, ogni governo di qualsiasi orientamento, ogni autorevole giornale o opinionista indica al pubblico ludibrio; bisogna rimanere in Italia per trovare uno come minzolini, un lacché. berlusconi puzza d'ignobile, ed è un fetore che toglie il respiro

    Report

    Rispondi

  • perfido

    16 Novembre 2011 - 15:03

    Cav. BERLUSCONI, mi consenta se oso modificare qualche parola dell'ultimo periodo, e, cioè : "nella sua qualità di uno dei politici più esperti ed autorevoli del mondo" in " NELLA SUA QUALITA' DI UNA DELLE PERSONE PIU' ESPERTE ED AUTOREVOLI DEL MONDO". Non sono stato mai daccordo a darLe del politico, anche perchè se qualcuno lo pensa, allora devo pensare che si è lasciato fregare da Napolitano e Fini. Sono profano della politica, però penso che se un domani volesse metter sù un partito ( vota Silvio ) diverrebbe BERLUSCONI, il TERZO POLO. Saluti.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog