Cerca

Viceministro? Tutti dicono no: 7mila euro al mese sono pochi

Nessun vuol fare il sottosegretario: la remunerazione di quasi 169mila euro l'anno per loro è troppo bassa...

Viceministro? Tutti dicono no: 7mila euro al mese sono pochi
Perché è così difficile chiudere la partita  dei viceministri e dei sottosegretari? Sicuramente c'è da mettere d'accordo tutti. I partiti che non vogliono stare fuore dal tavolo e Monti che vuole avere l'ultima parola. In tututto dovrebbero essere una trentina e, l'accordo è che ciascuna forza politica presenterà al premier una lista di candidati papabili: dieci a testa indicati da Pd e Pdl, cinque dal terzo polo e otto tecnici scelti da Monti e dai suoi ministri. C'è certamente una questione strettamente politica, di equilibrismi, ma c'è anche un aspetto banalmente economini: lo stipendio.

A quanto pare molti candidati papabili hanno risposto picche all'offerta della poltrona di viceministro e sottosegretario perché lo stipendio è troppo basso e non gli conveniva lasciare l'attuale poltrona per occuparne una che sarà certamente prestigiosa ma - a loro avviso - poco remunerativa. Un sottosegretario guadagna 7mila euro netti al mese, quasi 169mila euro l'anno. Uno stipendio che farebbe sentire nababbi la maggioranza degli italiani che faticano ad arrivare a fine mese ma che, evidentemente, per gli insazabili della Casta non è sufficiente.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Lorenbar

    26 Novembre 2011 - 12:12

    Letto che non trovano sottosegretari, lancio candidatura, non si sa mai, si dovrebbe indire asta ribasso troverebbero pure gente giovane, preparata magari multilingue parlanti, accontenterebbero tutti sponsorizzatori dei giovani e qualificherebbero ruolo!!

    Report

    Rispondi

  • silvio47

    26 Novembre 2011 - 11:11

    penso che se continuate a dare queste notizie, prima o poi verra una guerra civile, spero vivamente che queste cose le leggono anche chi prende solo mille euro al mese,oppure chi è cassaintegrato,oppure chi ha perso tutto in questi giorni x l'alluvione,chi è senza un lavoro, chi non sa come tirare avanti, ecco dite a questi signori "VI BASTEREBBERO 7 MILA EURO AL MESE?", credo che benito si stia girando nella tomba.

    Report

    Rispondi

  • liberal1

    26 Novembre 2011 - 10:10

    7 Mila euro sono pochi è vero perciò qui ci vuole la patrimoniale e il prelievo sui conti correnti così possiamo prendere 20 mila euro al mese perché noi lavoriamo per il bene del paese. Ma andate a lavorare invece di rubare nelle tasche degli Italiani.

    Report

    Rispondi

  • ornellagaroli

    26 Novembre 2011 - 03:03

    ci vado io per la metà

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog