Cerca

Scilipoti-Marra, la strana coppia Un partito contro le banche

Lo scrittore arruola il Responsabile: a Roma presentano il referendum contro il "signoraggio bancario". Poi un movimento?

Scilipoti-Marra, la strana coppia Un partito contro le banche
Una strana coppia, che ha fatto della politica materia da Youtube. Il primo è Alfonso Luigi Marra, il "filosofo, giurista e scrittore napoletano" diventato famoso in rete con i trailer dei suoi libri, che contano su testimonial d'eccezione come Manuela Arcuri, Ruby Rubacuori, Sara Tommasi e titoli enigmatici (Il labirinto femminile su tutti). Il secondo è Domenico Scilipoti, il più famoso dei Responsabili, un Danny De Vito del parlamento che da peone è diventato in qualche mese il più intervistato da radio e tv dell'ultima legislatura. Due tormentoni viventi uniti ora da una battaglia comune: il referendum contro le banche, iniziativa che verrà presentata domani, sabato 26 novembre, al Teatro Quirino di Roma alle 10.30. Tema, quello degli istituti di credito, assai 'caro' a Marra, che tra uno strategismo sentimentale e l'altro ha lanciato il movimento "FermiamoLeBanche", finalizzato, si legge nel comunicato, "alla costituzione del Comitato Promotore del referendum per l'abrogazione delle 6 gravi leggi anticostituzionali, 4 delle quali recentissime, regala-soldi alle banche, e per l'abolizione del signoraggio bancario. Nell'occasione verrà eletto un Coordinamento provvisorio". E c'è chi sussurra che il legame con Scilipoti possa dare frutti più duraturi che una semplice campagna referendaria.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

blog