Cerca

I nomi dei sottosegretari: Grilli sarà il vice Monti

Cdm terminato, all'Economia il premier sceglie il direttore generale del Tesoro. Arriva il 18° ministro: Filippo Patroni Griffi alla Funzione pubblica

I nomi dei sottosegretari: Grilli sarà il vice Monti
Vittorio Grilli viceministro all'Economia, Filippo Patroni Griffi nuovo ministro della Funzione pubblica. Sono le prime notizie uscite dal Consiglio dei ministri iniziato questa sera alle 20.30, un'ora e mezza dopo l'ora prevista, e terminato circa 20 minuti dopo. Con Patroni Griffi la squadra dei ministri sale a 18 persone. Si tratta ora di scopire gli altri sottosegretari e viceministri.

Grilli promosso - Per Grilli l'incarico è di quelli prestigiosi. Già in predicato di diventare governatore di Bankitalia (era il candidato della Lega e uomo vicino a Tremonti), l'ex direttore generale del Tesoro avrà come sottosegretari Vieri Ceriani (dalla Banca d'Italia) e Gianfranco Polillo. Di fatto, Grilli faceva già le veci di ministro dell'Economia (carica di qui il premier ha l'interim) in questi giorni delicatissimi di missioni all'estero. La scelta di Monti era, dunque, per certi versi obbligata.


Doppio Griffi -  Filippo Patroni Griffi, presidente di sezione del Consiglio di stato, è stato nominato invece ministro della Funzione Pubblica con delega alla Semplificazione. Allo Sviluppo, con delega alle Infrastrutture, il viceministro è Mario Ciaccia, ex ad di Biis, società controllata da Intesa Sanpaolo da cui proviene lo stesso ministro dello Sviluppo Corrado Passera. Alla Giustizia due "professori", entrambi provenienti dall'Università Roma 3: Andrea Zoppini e Salvatore Mazzamuto. Alla Difesa diventano sottosegretari Filippo Milone e Gianluigi Magri, mentre Giampaolo D'Andra sarà quello per i Rapporti con il Parlamento insieme ad Antonio Malaschini. Carlo Malinconico, presidente Fieg, è stato nominato invece sottosegretario all'Editoria. Paolo Peluffo è il nuovo sottosegretario alla Comunicazione e all'informazione.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • ProfUniversitario

    29 Novembre 2011 - 08:08

    Tutti tecnici riconosciuti. Quelli che, pur ricevendo stipendi sostanziosi, operando nell'ombra hanno contribuito alla crescita e al successo dell'Italia negli anni passati. Ovvero, tanti Dracula alla presidenza dell'AVIS.

    Report

    Rispondi

  • Barbadifrate

    29 Novembre 2011 - 06:06

    Mi piacerebbe conoscere il numero totale di questa gente che vive sulle spalle dei contribuenti. Ora, se è necessario inserire questi "cervelloni" che non sia il caso di sfoltire coloro che stanno semplicemente a fare numero e incassare soldi a sbafo? La prima cosa da fare, secondo me, è quella di lasciare a casa, sui due piedi, gli imboscati ben retribuiti che non danno nulla in cambio, solo parole.

    Report

    Rispondi

  • vinpac

    28 Novembre 2011 - 20:08

    I nomi che circolano sono di tecnici riconosciuti. Circola anche quello di tale Croppi, che, come il suo protettore e garante Fini, non significa altro che il nulla.

    Report

    Rispondi

  • GINO47

    28 Novembre 2011 - 19:07

    Visto che conosce molto bene la situazione, atteso che percepisce un lauto stipendio, dovrebbe farlo gratis! Lo farà?

    Report

    Rispondi

blog