Cerca

Fornero rapina i pensionati e piange. Lapsus Passera: la chiama Emma

La ministra parla dello stop alle rivalutazioni e si commuove. Poi lo scivolone di Corradino: conferenza stampa convulsa

13
Fornero rapina i pensionati e piange. Lapsus Passera: la chiama Emma

Momento di commozione per il ministro del Welfare, Elsa Fornero durante la conferenza stampa seguita al Consiglio dei ministri. La Fornero, dopo aver illustrato le linee che hanno ispirato la riforma delle pensioni voluta dal governo Monti ha parlato di "vincoli finanziari severissimi" e ha spiegato che "nessuna riforma dà risparmi nell’anno successivo". E’ un "meccanismo lungo. E abbiamo dovuto e ci è costato, chiedere sacrifici....", avrebbe voluto dire. Ma la parola "sacrificio" non è stata pronunciata, perché il ministro del Welfare si è interrotta ed è scoppiata in lacrime, evidentemente commossa per aver derubato i pensionati (guarda il video). La parola è stata presa da Monti, che ha continuato nella spiegazione e ha chiuso: "Non pretendo di far sorridere il ministro del lavoro, ma almeno di non farla più piangere".

Lapsus di Passera - Ma la turbolenta conferenza stampa della Fornero non era ancora terminata. Il superministro Corrado Passera, introducendo il suo discorso, è caduto in un significativo lapsus: per citare il ministro Fornero, che si chiama Elsa, si è riferito ad Emma. Ovvio il retropensiero di Passera puntato sulla Marcegaglia, con cui per anni ha lavorato a stretto contatto.  Poi Passera si è corretto, con un mezzo sorriso imbarazzato...

 

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • liberopensiero77

    05 Dicembre 2011 - 13:01

    Mi sembra una persona molto sensibile, altrimenti non si sarebbe messa a piangere ... Con questo non voglio però giustificare tutte le misure prese, in effetti sono "lacrime e sangue" e alcune potevano risparmiarsele. In particolare, il blocco dell'adeguamento delle pensioni all'inflazione a partire (mi sembra) da 930 euro mi sembra assolutamente iniqua! Io sarei partito, dovendo far cassa anche sull'adeguamento, da una soglia molto più alta, recuperando la perdita da qualche altra parte, per esempio mettendo una patrimoniale o aumentando l'IRPEF ai redditi alti, o altro ancora ... Insomma, io non voto a sinistra, ma spero che il PD o l'IDV diano battaglia per modificare questa norma iniqua: come si fa a colpire, se è il solo reddito, chi prende una pensione di 930 euro al mese?

    Report

    Rispondi

  • katiusha1964

    05 Dicembre 2011 - 08:08

    Dobbiamo la maggior parte della responsabilità di quanto accaduto alla negligenza e al voler nascondere la crisi, al signor tremonti e a quel bellimbusto di berlusconi... Spero solo che paghino le pene dell inferno per aver lasciato l Italia nel disastro più totale... Prendetevela con loro...

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    capitanuncino

    05 Dicembre 2011 - 08:08

    A quella bancaria con il deretano al sicuro su una comoda poltrona le darei due "carezze"su quella bella faccina tanto leggere che devono riscriverla all'anagrafe del suo paese perchè la faccia LE verrebbe cancellata...'.SECESSIONE.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media