Cerca

Dopo la televisione, il teatro Stasera Monti va alla Scala

Il premier sarà a Milano a seguire il don Giovanni di Mozart: con lui anche il presidente della Repubblica e quattro ministri

9
Dopo la televisione, il teatro Stasera Monti va alla Scala

Domenica in consiglio dei ministri, lunedì a Porta a Porta, questa sera alla Scala. Ecco che anche il sobrio Mario Monti cede alla mondanità e al posto del loden verde sfoggerà un paltò da sera. Ci sarà anche lui alla prima della Scala di questa sera. Ci sarà anche Giorgio Napolitano e una delegazione di ministri: da Lorenzo Ornaghi (Cultura) ad Annamaria Cancellieri (all'Interno), da Corrado passera (Sviluppo economico e Infrastrutture) a Piero Giarda, ministro ai rapporti con il Parlamento. Il governo dei secchioni, dopo aver mazziato ben bene gli italiani, i pensionati soprattutto, se ne andrà a teatro a godersi il don Giovanni di Mozart tra i velluti del Piermarini.


Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • matronemichele2009

    07 Dicembre 2011 - 23:11

    Appello accorato a tutti gli italiani di buona volontà.Ritirate tempestivamente i vostri soldoni dalle banche e poste.Quel diavolo di un Monti potrebbe fare un altro dei suoi diabolici miracoli sequestrandoli d'ufficio.Dio ci salvi.Amen.

    Report

    Rispondi

  • matronemichele2009

    07 Dicembre 2011 - 23:11

    La manovra Montana così composta non avrebbe certamente richiesto particolari capacità intellettive.Il guardiano dei cessi della villa comunale del comune di Scafati avrebbe fatto di meglio.

    Report

    Rispondi

  • Quijote

    07 Dicembre 2011 - 17:05

    Lui, che deve dare l'esempio, ha l'obbligo di pagare il biglietto come tutti, visto che non ha fatto nulla per salvare il settore dell'arte. Idem per Napolitano. Quijote

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

media