Cerca

Umberto attacca Berlusconi Silvio sta coi comunisti

Senatùr-show: "Tra Lega e Sivlio ora alleanza impossibile. Ha scelto governo di banchieri. Monti e l'euro? Kaput"

Umberto  attacca Berlusconi Silvio sta coi comunisti

 Berlusconi sta con i comunisti, ecco perché tra Lega e Pdl è finita ogni alleanza. A dirlo è uno scatenato Umberto Bossi, che da Milano chiude al Cav: "Adesso non ognuno sta a casa sua, lui è con i comunisti, è con il governo". E proprio al governo il Senatùr riserva giudizi durissimi: "Va a picco, come fa a stare in piedi? Va bene che lo ha messo lì il presidente della Repubblica che si piglierà le responsabilità di aver sciolto un governo eletto democraticamente e di avere messo un commissario venuto dall'Europa e dalle banche...". E sulla crisi economica internazionale, Bossi ha le idee chiare: "L'euro? Kaput. La guerra l'ha persa l'Italia e l'ha vinta la Padania". Che, aggiunge il leader leghista, una volta finito l'euro non tornerà alla lira, ma "si farà la sua moneta. Perché tornare alla lira - aggiunge - ? Per mantenere tutti quei furfanti?".

"Bossi o Berlusconi, chi è più comunista?"
Pietro Senaldi su LiberoTv

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • aquila azzurra

    13 Dicembre 2011 - 15:03

    sia nel bene che nel male , pertanto, anche se non d'accordo con le sue teorie padane ,moltissimi lo stimano per la sua onestà e sincerità anche se lo sporco gioco della politica lo ha spinto fuori quei solchi che all'inizio aveva tracciato con tanta attenzione. Ricordate la dichiarazione dopo le dimissioni del cavaliere? Il senatur affermò che berlusconi era stato costretto a dimettersi per salvare le aziende; oggi lo stesso dice giustamente che sarà impossibile ricucire con chi si va alleando con i comunisti. Dunque si è reso conto il senatur che l'alleanza lega-pdl è servita a portare in porto quelle leggi ad personam tanto care al cavaliere e quanto fosse di maniera il federalismo tanto agognato dalla lega? noi siamo certi che a partire dalla componente AN, nel pdl i federalisti convinti fossero una minoranza esigua.Anche gli elettori pdl sono sconvolti per questa pazzesca sterzata del partito ed invitano la lega a non abbandonare quella lotta che era da condurre insieme.

    Report

    Rispondi

  • Borgofosco

    13 Dicembre 2011 - 13:01

    Credo che Umberto si stia rendendo conto che la manovra sulle pensioni era meglio plasmarla all'interno del passato esecutivo. Tuttavia il movimento leghista ha molte finalità elettive con i movimenti cdx. L'alleanza sta nei fatti e nelle volontà dei due popoli: liberal-democratici e leghista. Non credo che neppure questo 'necessario momento costituente' possa cambiare questa realtà conclamata. Errori in politica ne commettono tutti. Ma le finalità d'intenti, in primis il federalismo, oramai è convinzione indissolubile dei due movimenti. Gli amici possono anche guardarsi in cagnesco perché a volte hanno opinioni contrastanti. Tuttavia alla fine gli amici si ritrovano sempre!

    Report

    Rispondi

  • prodomoitalia

    13 Dicembre 2011 - 12:12

    .... el Sciur Bossi non dovrebbe dimenticarsi che se non c'era Berlusconi ........ il suo ictus.......................! Silvio, cribbio, ma Te la muchet da fà beneficenza per nagott !

    Report

    Rispondi

  • IoSperiamoCheMeLaCavo

    13 Dicembre 2011 - 12:12

    Purtroppo il povero Bossi (come il povero Berlusconi) stanno diventando vecchi e perdono colpi con la loro memoria. Vorrei ricordare a Bossi che Berlusconi si é dimesso e non é stato sfiduciato (per evitarlo si é dimesso) e che Monti é stato votato da una maggioranza larghissiam in parlamento, quindi non racconti baggianate. Se ne fosse accorto prima di chi é Berlusconi e cosa gli interessa veramente non saremmo arrivati ad avere un debito pubblico del 120% aumentato del 15% in 2 anni, con la conseguenza che tutti gli italiani (eccetto tutti i politici che mantengono i loro benefici) devono adesso sputare sangue e soldi, grazie a Bossi e Berlusconi. E adesso vuole fare l'opposizione, ma va in pensione.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog