Cerca

Polverini, privilegi in Regione Pensione pure agli assessori

Governatore estende in extremis vitalizio anche alla giunta: assegno dopo 5 anni. E così c'è chi incassa la doppia pensione

Polverini, privilegi in Regione Pensione pure agli assessori

"C'era un'anomalia solo del Lazio che non equiparava gli assessori ai consiglieri regionali. Vi prego di rendervi conto che il lavoro di un assessore in termini di responsabilità non può essere valutato con la sua presenza in Consiglio regionale". Il governatore del Lazio, Renata Polverini giustifica così il "dono" fatto in extremis (alle due e un quarto della scorsa notte) agli assessori, anche quelli esterni: il regalo della pensione a 14 dei 16 membri della sua squadra dopo soli cinque anni. Un regalo meraviglioso visto che consentirà ad almeno un paio (Luciano Ciocchetti dell'Udc e Teodoro Buontempo de La Destra) di raddoppiare il vitalizio. 

 


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • carlott

    25 Dicembre 2011 - 21:09

    Non pensavo che fosse una persona così ipocrita e capace di difendere l'indifendibile casta di consiglieri ed assessori , di difendere i loro vitalizi, i loro stipendi, dimenticandosi di noi. Altro che crisi, se ne frega della crisi.

    Report

    Rispondi

  • fonty

    fonty

    19 Dicembre 2011 - 12:12

    Se la notizia è vera e non dubito lo sia, allora era meglio lasciar vincere la Emma Bonino, forse lei non sarebbe giunta a tanto. Io penso che questi hanno preso la sbornia per aver incassato un mare di quattrini con la scusa di Roma capitale e adesso stanno facendo la redistribuzione. Se è così ne vedremo ancora delle belle, fino a che i soldi non saranno finiti.

    Report

    Rispondi

  • lupowitz

    17 Dicembre 2011 - 21:09

    Polverini sei una sólaaaaaaa

    Report

    Rispondi

  • sandros

    17 Dicembre 2011 - 16:04

    Ecco a cosa servivano i soldoni dati per Roma Capitale e quelli arrivati dall'Europa!

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog