Cerca

Immigrati, Fini alla carica: Cittadinanza italiana ai figli

Il presidente della Camera torna sul suo pallino: "Ci tenevo a essere qui e a ribadirlo, andiamo avanti sullo ius soli"

Immigrati, Fini alla carica: Cittadinanza italiana ai figli

Gianfranco Fini torna alla carica sulla cittadinanza degli immigrati, uno dei temi che da qualche anno stanno più a cuore al presidente della Camera nonché leader di Futuro e Libertà. "Ci tenevo a essere qui e ci tenevo a dirvi andiamo avanti" sullo ius soli, ovvero il riconoscimento della cittadinanza italiana ai figli di immigrati nel Belpaese. Questa la posizione (ri)presa dal presidente della Camera a un seminario proprio sullo ius soli.

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • parigiocara

    21 Dicembre 2011 - 06:06

    perché non se li porta a casa ???? magari farebbero compagnia alla tizia con cui convive, mentre lui va in parlamento a sedere - illegittimamente - su uno scranno che da tempo non dovrebbe occupare.

    Report

    Rispondi

  • ciannosecco

    20 Dicembre 2011 - 21:09

    Da quando Giuda ha raccolto la confessione della Elisabetta riguardo alla sua presunta paternità,dopo aver scoperto che un immigrato aveva approfittato dei suoi viaggi a Montecarlo ingravidando la mascotte della Viterbese Calcio e del Perugia Calcio, ultras compresi,si è subito attivato con la proposta legislativa.Il prossimo passo sarà la depenalizzazione delle corna.

    Report

    Rispondi

  • Pianeta Papalla

    20 Dicembre 2011 - 20:08

    Quando non hai più posti da promettere e ti sei sputtanato, quando l'italiano medio è un limone spremuto e anche un po scoglionato come fai a garantirti consensi? Semplice, ti reinventi e guardi altrove.

    Report

    Rispondi

  • bellissimo

    20 Dicembre 2011 - 17:05

    Sapete perchè sono sempre alla carica sugli immigrati lui,Napolitano,il PD,la Chiesa ,l'UDC, l'IDV ed il PDL ?Perchè all'opposizione c'è solo la Lega e con il governo attuale è facile che riescano a farla passare.Alla faccia della crisi.

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog