Cerca

Rizzo piange la morte di Kim: "Grande guida rivoluzionaria"

Il comunista come Fidel: condoglianze al popolo nordcoreano per la scomparsa del fanatico dittatore Kim Jong-il

Rizzo piange la morte di Kim: "Grande guida rivoluzionaria"

C'è chi in giro per il mondo piange la morte del 'caro leader', il terrificante dittatore nordcoreano Kim Jong-il, prontamente rimpiazzato dal figlio che ha esordito sparando un razzettino nell'oceano. Come detto, ne piange la morte Fidel Castro, e anche Hugo Chavez, del Venezuela, si asciuga la lacrimuccia col fazzolettino. Ma anche in Italia c'è chi rimpiange la causa rivoluzionaria: il comunista Marco Rizzo, che ha fatto le sue personali condoglianze al popolo della Corea del Nord. Kim Jong-il, spiega il comnunista, era la "guida della causa rivoluzionaria dell'idologia Juche e del partito, dell'esercito e del popolo della repubblica democratica popolare di Corea". Democratica? Mistero. Rizzo evidentemente non è al corrente delle condizioni di vita del popolo di Pyongyang, devastato dalla dittatura e dalle carestie: tutti i soldi dello Stato, infatti, finiscono nello sviluppo militare e nel folle progetto atomico. Per Rizzo tutto questo non esiste, e rimpiange la causa rivoluzionaria con un post scritto sul sito del suo partito.


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • elepo

    20 Dicembre 2011 - 22:10

    mettetela in prima pagina questa notizia con titolo a nove colonne. E' giusto che tutti sappiano qual è la posizione che chi, chiamandosi comunista, fa l'amico della porta accanto inserito nei tempi e nella società attuale, in realtà è ancora nostalgico di tali terrificanti realta antistoriche ed antidemocratiche.

    Report

    Rispondi

  • villiam

    20 Dicembre 2011 - 18:06

    ha picchiato la testa da piccolo ,portiamo pazienza,è un comunista ,chi se ne frega se in corea del nord muoiono di fame ,lì c'è il comunismo reale ,è quella cosa che provano e riprovano ad importare in italia ,e c'è chi li vota!!!!!!!!!!!!

    Report

    Rispondi

  • italo59

    20 Dicembre 2011 - 18:06

    mi rattrista veder soffrire gente come Rizzo dopo la morte di un dittatore, e mi chiedo: siccome qualcuno è rimasto ancora invita perchè non organizzate un trasferimento di massa e vi togliete dalle scatole??

    Report

    Rispondi

  • Ade

    20 Dicembre 2011 - 18:06

    ma un comunista con un pochino di intelligenza esiste su questa terra, oppure sono tutti come "rizzo".

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog