Cerca

Maroni vs Pdl: Cosentino in galera

Il leghista: "In giunta il Carroccio voterà sì alla richiesta d'arresto" per il coordinatore azzurro in Campania, indagato per camorra

Maroni vs Pdl: Cosentino in galera

Bocche cucite sulla Lega, spada affilata contro il Pdl. Roberto Maroni, reduce dalla segreteria politica del Carroccio, dribbla il caso del tesoriere Belsito ("Ne abbiamo parlato, ma non ho nulla da dire in proposito") e preferisce dichiarare guerra agli ex alleati: la Lega domani "esprimerà in giunta un voto favorevole alla richiesta di arresto" nei confronti di Nicola Cosentino. Intorno al coordinatore del Pdl campano indagato per camorra, ha ricordato l'ex ministro dell'Interno, "non c'è fumus persecutionis". Per questo motivo il Carroccio volterà le spalle agli azzurri e deciderà di votare sì alla richiesta di manette. Niente fumus persecutionis per Cosentino, molte trame contro la Lega. "Penso che ci siano intese sotterranee tra Pdl, Pd e Udc per fare una nuova legge elettorale - ammette Maroni - e siamo preoccupati perché vorremmo evitare di trovarcene una fatta apposta per tagliar fuori chi non è omologato, in primo luogo la Lega, ma vigileremo".


Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • lorenzovan

    10 Gennaio 2012 - 14:02

    anticamente la destra era simbolo di onesta'..difesa dei valori familiari..dei valori nazionali..Almirante ne era il simbolo piu' limpido..ma non era l'eccezione..ben al contrario.. qual' e' la destra di oggi ?? la destra che difende gli evasori ?? che difende persone in odore di mafia ?? e che chiama traditori coloro che si sono ribellati allo stravolgimento dei veri valori della destra ?? chi HA TRADITO i valori della destra ?? l'UDC,Fini, o il re travicello e la sua corte dei "miracoli" ?? questa e' pure la domanda che si fa Facci..un giornalista di destra..non del Manifesto e scusatemi se e«' poco !!!

    Report

    Rispondi

  • sandros

    10 Gennaio 2012 - 11:11

    Finalmente. Ora la Lega è libera dai lacci imposti dal Cavaliere

    Report

    Rispondi

  • mauro monti

    09 Gennaio 2012 - 22:10

    Forse Cosentino potrebbe essere ( o è) una persona non troppo limpida. Ma certamente non è neanche " limpido" il Maroni che probabilmente sostiene uno sporco gioco per funambolismo politico alla ricerca di qualche voto marginale. Non si rende conto che la Lega è ormai esaurita, per non dire che è sulla via dell'estinzione.. Togliamogli il sostegno dove siamo (!!!!) alleati( nota:Comuni, Province e Regioni) e vediamo che fine faranno. Certamente le forze moderate continueranno ad andare avanti mentre le forze anacronistiche (nota:Lega) si estigueranno. Caro Cav. prendili a calci nel sedere e ognuno vada per la propria strada: noi moderati per il progresso, loro per l'inciviltà.

    Report

    Rispondi

  • il democratico

    09 Gennaio 2012 - 21:09

    La lega nella speranza di acquisire qualche voto in più per sopperire alla perdita dei consenso di questi ultimi tempi voterà per l'erresto di Cosentino nella speranza di barattare il cambio di voto a patto che il PDL tolga la fiducia a Monti e così mandare a casa questo governo non votato.Il monarca Napolitano che credeva di tranquillizzare i partiti alle prossime elezioni che non sono poi lontane ,ha creato più guerra che sarà feroce .più di prima .Probabilmente con la Lega alleanze difficili a livello direttivo ma non di voto popolare:Alleanza con il terzo polo impossibile perche la stragrande maggioranza degli elettori di c/destra non accetterano mai più un alleanza con il traditore per eccellenza della storia modernadella destra , questo si chiama FINI Allearsi con il giuda che ha ceduto i nostri voti a comunisti e poteri forti e una macchia incancellabile a vita.Probabilmente vincerà la sinistra che in Italia è minoranza, ma almeno è eletta e via gente come i Finiani

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog