Cerca

Monti SuperMario non bacia l'anello del Papa Elsa la "sobria" non mette il velo in testa

Solo una stretta di mano tra il Pontefice e il premier, in visita in Vaticano. Il presidente non si inginocchia, scambio di doni tra i due

Monti SuperMario non bacia l'anello del Papa Elsa la "sobria" non mette il velo in testa

 

Si erano già salutati all'aeroporto di Ciampino lo scorso 18 novembre, a pochi giorni dall'insediamento del premier a Palazzo Chigi. E si dice di una telefonata di auguri e incoraggiamento del Papa al nuovo capo del governo. Questa mattina, invece, Mario Monti e Benedetto XVI si sono incontrati per la prima volta in forma ufficiale in Vaticano. E il presidente del Consiglio, forse per sottolineare la discontinuita col suo predecessore Silvio Berlusconi, non si è attenuto al tradizionale saluto, preferendo al bacio dell'anello papale una semplice stretta di mano. Modifica del cerimoniale che ha toccato anche la moglie del premier, Elsa Antonioli, che non indossava alcun velo.

Colloquio di 25 minuti - Dopo la presentazione delle delegazioni, Monti e Benedetto XVI si sono intrattenuti in un colloquio personale, durato circa 25 minuti e incentrato sui temi della crisi economica in Italia e in Europa (il pontefice ha parlato di "crisi gravissima, quasi insuperabile"), al termine del quale c'è stato il tradizionale scambio di doni: il premier ha fatto omaggio al pontefice di una copia di un proprio libro pubblicato nel 1992 da Longanesi «Il governo dell'economia e della moneta», ; altro regalo, una riproduzione di un volume del Poligrafico dello Stato di carattere geografico, ricco di illustrazioni e cartine, che il Pontefice ha mostrato di apprezzare anche per il suo valore simbolico. Due doni anche da parte di Benedetto XVI al premier italiano: una penna artisticamente decorata secondo la foggia delle colonne del baldacchino berniniano della Basilica di San Pietro, nonchè una stampa del '500 raffigurante la stessa Basilica in fase di costruzione.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • Braccio da Montone

    16 Gennaio 2012 - 15:03

    ***Ueh, ueh!!! Ciomp, ciomp. Sgrunt!!! Non mi censurate vi prego, altrimenti mi autodistruggo. (La già fatto il Giornale dopo 30anni che lo leggevo, cosa accade lì?). Non potete dar retta a quello. sì imbecille, tal...ha un nome di una purga mi pare, che sta soffrendo kome un kane pieno di zecche. Sono individui ke vanno aiutati nonostante la loro ignoranza e strafottenza ignobile soprattuto. "L'origine di tutti i mali dei popoli è... l'ignoranza". Disse Platone ed...aveva ragione già oltre 2000 anni fa.*

    Report

    Rispondi

  • mina2612

    15 Gennaio 2012 - 14:02

    Il saper vivere e la buona educazione impongomo certe piccole regole che contraddistinguono l'uomo dalle bestie. Tra le tante, anche il rispetto nei confronti di chi ti sta di fronte. Come le donne devono indossare il velo in certe luoghi islamici, o ci si debba togliere le scarpe quando entri là dove lo impone, e così via... quando ci si reca al cospetto del Papa, in udienza privata, si dovrebbe accennare ad un inchino, baciare l'anello papale e le donne dovrebbero indossare il velo. Gli stessi piccoli atti di quando un suddito si trova dinanzi al re. E' solo una forma di saluto rispettosa. Ahh, dimenticavo, col '68 tutto è andato a ramengo!

    Report

    Rispondi

  • Braccio da Montone

    15 Gennaio 2012 - 14:02

    7 | Postato da rendimax | 15/01/2012 alle 09.20 A Braccio da Montone Era un pò che non leggevo i post di questo imbecille ma vedo che con il tempo peggiora sempre . Appello ai responsabili del giornale: togliete di mezzo questo coglione, non capite che pubblicando i suoi post togliete voti alla giusta causa berlusconiana? Leggere quello che dice l'idiota ti fa venire voglia di votare Vendola! Curati imbecille e non rovinare la piazza con le tue stronzate ! >>> rendimax, la ringazio molto. Credevo di esser peggio di quel ke lei mi ha descritto. Capisko la sua bile per sentirsi un pikkolo sinistro avvilito. Il tempo la guarirà, stia tranquillo.*

    Report

    Rispondi

  • tempus_fugit_349

    15 Gennaio 2012 - 13:01

    chi non ha schifo a baciar culi trova normalissimo baciare anelli

    Report

    Rispondi

Mostra più commenti

blog