Cerca

Milleproroghe, governo pone fiducia

La Camera voterà giovedì, mentre il via libera definitivo al testo arriverà martedì prossimo

Milleproroghe, governo pone fiducia

Il governo ha posto la questione di fiducia in aula alla Camera sul decreto Milleproroghe. La fiducia sarà posta sul testo approvato dalle commissioni: la ha comunicato in aula il ministro per i Rapporti con il parlamento, Piero Giarda. La Camera voterà la fiducia giovedì, mentre il via libero definitivo arriverà il prossimo martedì. Le dichiarazioni di voto inizieranno giovedì alle 12, in deroga al regolamento che prevede 24 ore di sospensione dei lavori dal momento in cui viene posta la fiducia. Le votazioni per appello nominale sulla fiducia avranno inizio alle 13.30, e seguiranno gli ordini del giorno. Martedì dalle 15 inizieranno le dichiarazioni di voto finale, a cui seguirà il via libera definitivo del provvedimento, che passerà al Senato per la seconda lettura.

 

Lascia il tuo commento

Condividi le tue opinioni su Libero Quotidiano

Caratteri rimanenti: 400

Commenti all'articolo

  • blues188

    26 Gennaio 2012 - 20:08

    Ho già deciso da tempo di non votare più. Tuttavia quel che lei dice e paventa è vero: il Pdl affonda e la Lega anche. Quindi rimarrebbe in pratica solo il Pd. Bene, in questo caso mi turerò il naso e voterò qualcosa ma che non sia neanche lontanamente di sinistra. Voterei anche le porno signore della Puglia, ma la sinistra MAI! Piuttosto vomitare, ma mai far passare lo schifo sinistrORSO.

    Report

    Rispondi

  • bruno osti

    26 Gennaio 2012 - 12:12

    siete degli irresponsabili. Ve l'immaginate la reazione dei mercati internazionali? E svariati mesi senza governo? E chi dovrebeb vincerel le elezioni, col PDL al 20%?

    Report

    Rispondi

  • gado53

    26 Gennaio 2012 - 11:11

    Se il PDL lo sostiene, confermera' la sua vigliaccheria !!

    Report

    Rispondi

  • capitanuncino

    25 Gennaio 2012 - 21:09

    Anche se ci credo poco.

    Report

    Rispondi

blog